Verticale
Verticale

ElectroCheck

ElectroCheck e la cultura della manutenzione predittiva

Sommario

L'integrazione, la sinergia e la complementarietà tra la Termografia e gli Ultrasuoni al servizio della manutenzione predittiva.
Repair on Monitoring.
Nel momento in cui viene individuata un'anomalia si può decidere di intervenire con diverse modalità.

Auditech - Il nostro approccio

- Progettazione e Ottimizzazione Aria compressa e Vapore;
- Ingegneria di Manutenzione;
- Manutenzione Predittiva;
- Efficienza Energetica ed Energie Rinnovabili;
- CMMS;
- Formazione.

1° centro d'esame in Europa

Formazione

Qualifica del personale di manutenzione
Secondo la normativa uni en iso 15628 e progettati anche su misura per rispondere alle esigenze aziendali di ciascun cliente.

Corsi per la qualificazione
Di tecnici certificati secondo norma uni en iso 9712 con riferimento alle 18436 sugli ultrasuoni airborne, termografia e analisi vibrazionale etc.

Corso di analisi vibrazionale con l'università politecnica delle marche

La norma prevede

Categorie di suddivisione del personale
Per ogni categoria la norma individua le competenze, le conoscenze specifiche per ogni singolo argomento di interesse, la durata dell'addestramento e le modalità di esame.

Categorie
Livello I
Livello II
Livello III
Livello IV

Maintenance reliability engineering

Ingegneria e consulenza
- Audit & Benchmarking;
- Asset Management & Integrity;
- Risk Based Inspection;
- Miglioramento delle prestazioni RAMS;
- Reliability Centred Maintenance;
- Sviluppo di Progetti di manutenzione predittiva;
- Riorganizzazione manutentiva;
- Formazione e affiancamento;
- Gestione del cambiamento;
- Ottimizzazione logistica.

Digitalizzazione dei processi
- Implementazione di EAM e CMMS;
- Definizione e monitoraggio dell'OEE;
- Controllo delle prestazioni;
- Registro della sicurezza;
- Gestione integrata della manutenzione predittiva;
- Tracciabilità automatica delle Operations;
-Digitalizzazione dei magazzini.

Temporary management
- Gestione dei Servizi di Operations & Maintenance;
- Gestione dei magazzini e delle parti di ricambio;
- Gestione delle grandi fermate e dei Progetti di revamping.

Per la soddisfazione delle esigenze dei nostri clienti
- Sostenibilità;
- Ottimizzazione dei processi;
- Recupero di produttività;
- Crescita di affidabilità e disponibilità;
- Efficienza delle risorse;
- Formazione tecnica e gestionale;
- Sviluppo della cultura manutentiva;
- Metodologie per la gestione delle Operations & Maintenance;
- Sviluppo di contratti basati sulle prestazioni;
- Monitoraggio e gestione in linea di KPI;
- Partnership e gestione del cambiamento;
- Trasformazione digitale.

I nostri progetti più venduti
- Aircheck: efficienza e manutenzione negli impianti di aria compressa;
- Electrocheck: manutenzione predittiva negli impianti elettrici con ultrasuoni e termografia;
- Mechanocheck: manutenzione predittivia di macchine con ultrasuoni, termografia e analisi delle vibrazioni;
- Energycheck: efficienza e manutenzione negli impianti di aria compressa;
- Steamcheck: efficienza e manutenzione negli impianti di vapore.

Diagnostica precoce e manutenzione predittiva

Integrazione, sinergia e complementarietà

- Termografia;
- Analizzatore di rete;
- Analisi vibrazionale;
- Ultrasuoni.

Electrocheck al servizio della manutenzione predittiva

Electrocheck
L'integrazione, la sinergia e la complementarietà tra la Termografia e gli Ultrasuoni al servizio della manutenzione predittiva.

Hear More & See More
L' ispezione visiva e uditiva classica non è sufficiente ad individuare eventuali anomalie, gli eventuali sintomi si originano in punti e con modalità spesso non visibili ad occhio e orecchio nudo.

Non interferisce sul ciclo produttivo
Gli ultrasuoni e la termografia sono tecniche di diagnostica precoce che non interferiscono sul ciclo produttivo, ciò vuol dire non richiedere fermo impianti.

Reporting a seguito della survey
Report dettagliato per poter programmare le attività di manutenzione e riparazione in funzione delle esigenze del sito.

Repair or Monitoring

Modalità di intervento
Nel momento in cui viene individuata un'anomalia si può decidere di intervenire con diverse modalità.

Riparare
Si procede a riparare l'anomalia entro i tempi indicati a seconda del grado di rischio attribuito.

Monitorare
Si aumenta la frequenza delle indagini per tenere monitorata la condizione dei componenti Condition monitoring dei parametri, come temperatura, umidità e intensità di corrente, che possono favorire la comparsa e il degrado di anomalie per valutare fino a quando sia possibile rimandare l'intervento.

Rischi e costi del guasto

Nell'agosto del 2009 un guasto ad un trasformatore ad olio si è esteso all'impianto idroelettrico causando il crollo del soffitto della sala turbine e la morte di 75 persone.

Il costo del disastro ha superato il miliardo di euro.

In particolar modo nell'elettrico il rischio non riguarda solo il costo delle riparazioni ma anche la sicurezza della manodopera.

l'electrocheck

Integrazione, sinergia e complementarietà per le indagini elettriche.

- Termografia;
- Analizzatore di rete;
- Ultrasuoni.

Conclusioni

Durante l'intervento presenteremo delle immagini e dei filmati di gravi anomalie riscontrate in cabine MT/BT.
Tali anomalie sono state rilevate durante il primo controllo effettuato in tale stabilimento.
Per registrare efficacemente i segnali al buio è stata utilizzata una fotocamera che campiona la luce ad intervalli regolari (come per l'osservazione astronomica).

La manutenzione predittiva ha come scopo evitare casi limite come questi...

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: MCM ottobre 2021 workshop
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , ,


Parole chiave: , , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186