Verticale
Verticale

Politiche per l'efficienza energetica

- Il supporto del progetto ENSMOV
- Le politiche per l'energia e l'ambiente
- REPowerEU e cooperazione internazionale
- Contributo dai TEE
- Collaborazioni

La cooperazione internazionale europea dovrebbe indirizzarsi non solo ai combustibili fossili, ma soprattutto a tecnologie, componenti e materie prime necessarie per l'efficienza energetica e le fonti rinnovabili.

È una situazione che richiede ancora più attenzione nell'uso delle politiche, sia per ridurre effetti speculativi, sia per strutturare la capacità dell'offerta, che diventa il primo obiettivo.

Contributo dai TEE

Le politiche possono servire per vari scopi:

- accelerare la diffusione di particolari tecnologie e soluzioni stimolando la domanda;

- promuovere modelli di business;

- qualificare l'offerta: industrializzare l'offerta; favorire l'innovazione; garantire la disponibilità di materie prime, tecnologie, componenti, persone; modificare le regole del mercato di approvvigionamento, produzione e distribuzione;

- raccogliere informazioni sulle prestazioni (inclusa rendicontazione EED) e s u l l e trasformazioni del sistema energetico.

Andamento certificati per nuove PPPM e RC

Le emissioni da nuovi progetti non vanno male rispetto al passato, escludendo i tempi in cui si potevano presentare progetti dopo l'avvio. C'è anche un interessante potenziale di circa 750 kTEE legato ai progetti dal 2017 al 2021.

Alcuni elementi:

- l'indagine appena svolta da FIRE mostra un'apertura da parte degli stakeholder verso lo schema;

- vanno evitate le rigidità (su M&V in particolare);

- conviene perseguire la strada del dialogo e il GSE ha un ruolo essenziale;

- il contenzioso merita una soluzione ragionevole;

- per le aste, visti anche alcuni fallimenti all'estero, si suggerisce un confronto con gli stakeholder.

Politiche e Collaborazione

La sfida che ci troviamo ad affrontare è enorme, e l'atteggiamento di divisione, che caratterizza una parte importante della nostra società, non aiuta a superarla. I prossimi anni richiederanno investimenti e sacrifici, che potranno essere accettati solo in una clima di partecipazione e collaborazione.

È importante che le politiche favoriscano un ruolo attivo degli utenti finali. È importante che sfruttino le risorse in modo efficace.

In allegato, è possibile scaricare l'atto completo del convegno.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: Atti Conferenza FIRE "Certificati Bianchi: titoli di efficienza energetica a portata di mano", giugno 2022
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: 


Parole chiave: , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186