Verticale
Verticale

Certificati bianchi: nuove regole

I certificati bianchi emessi per i progetti presentati dopo l'entrata in vigore del presente decreto non sono cumulabili con altri incentivi, comunque denominati, a carico delle tariffe dell'energia elettrica e del gas e con altri incentivi statali, fatto salvo, nel rispetto delle rispettive norme operative, l'accesso a:
- fondi di garanzia e fondi di rotazione;
- contributi in conto interesse;
- detassazione del reddito d'impresa riguardante l'acquisto di macchinari e attrezzature.
Riguardo alla cumulabilità con detrazioni fiscali del 55% e del 50% i funzionari ministeriali contattati ritengono di considerare incentivo statale le detrazioni al 55% e al 50%. Sull'aspetto delle cumulabilità è possibile che nelle prossime settimane il Ministero dello Sviluppo Economico e/o il GSE facciano maggior chiarezza.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Prospettive dell’efficienza energetica e delle rinnovabili termiche febbraio 2013 Prospettive dell’efficienza energetica e delle rinnovabili termiche




Settori: , , ,


Parole chiave: , , , , , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186