Verticale
Verticale

Campi elettromagnetici alle alte frequenze - valutazione del rischio

La possibilità di ridurre le emissioni elettromagnetiche in ambiente lavorativo dipende dalle frequenze e le caratteristiche fisiche dell'onda, dall'utilizzo dell'onda emessa e dall'ambiente in cui il lavoratore è esposto. La schermatura di un campo elettrico o elettromagnetico consente di ridurre l'esposizione di individui che debbano transitare o stazionare nei pressi di una sorgente di campo elettromagnetico in ambiente lavorativo; inoltre permette di ottenere "compatibilità elettromagnetica" per evitare che le emissioni elettromagnetiche, prodotte da una apparecchiatura, disturbino il funzionamento di altre apparecchiature poste nelle vicinanze della prima o che la sommatoria delle onde elettromagnetiche di più sorgenti crei un'amplificazione dell'intensità dell'onda stessa.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Intervento al seminario "Campi elettromagnetici – alte frequenze e sicurezza sul lavoro", Roma 2012




Settori: , ,


Parole chiave: ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186