Verticale
Verticale

Decarbonizzazione nell'industria alimentare: un caso studio

Sommario

Alperia Bartucci presenta il servizio climate strategy applicato ad un Caso Studio nel settore alimentare. Il servizio è dedicato alle aziende che intendono ridurre le loro emissioni in atmosfera, aumentando così la competitività e portando il loro contributo al raggiungimento dell'obiettivo EU, obiettivo che prevede il raggiungimento della decarbonizzazione nell'industria alimentare.

Climate strategy: un servizio integrato che supporta l'azienda nella definizione di una strategia per la decarbonizzazione nell'industria alimentare

1GHG Accounting & Reduction Report

Conosci il tuo impatto e le soluzioni per diminuirlo

Quanto impatta la tua azienda?
- Accounting Emissioni GHG;
- Individuazione delle misure di mitigazione e compensazione e delle emissioni:
- Soluzioni di E¬cienza Energetica;
.Renewables Energy Opportunities;
. Aprrovvigionamento << green >>.

Decarbonizzazione nell'industria alimentare: una strategia

- Analisi Piano industriale;
- Target di riduzione dell'impatto;
- Climate Board & Carbon Budget;
- Prioritizzazione Investimenti;
- Policies interne di rendicontazione.

Monitoring & reporting
- Monitoraggio dei KPI individuati;
- Azioni correttive della strategia.

Caso studio nell'industria alimentare

Azienda attiva (2 siti produttivi) nella trasformazione e nel commercio dei cereali per la prima colazione e semilavorati per l'industria alimentare. Le materie prime subiscono trattamenti termici (e.g. cottura a vapore, essiccazione), trattamenti meccanici (e.g. estrusione, laminazione) e ricoperture con altri ingredienti (e.g. miele, cacao).

- Spesa Energetica: 2,2 M?;
- Fabbisogno Energetico: 4.800 TEP;
- Emissioni in atmosfera: 9.600 TON CO2eq.

Ghg accounting & reduction report

Emissioni SCOPO 1: 6.000 TON CO2eq
Emissioni SCOPO 2: 3.600 TON CO2eq
Emissioni SCOPO 3: Non valutate
Emissioni TOT: 9.600 TON CO2eq

Decarbonizzazione strategia:
Obiettivi di riduzione delle emissioni di scopo 1 e 2

- 2020: emissioni 100%;
- 2030: emissioni 70%;
- 2040: emissioni 30%;
- 2050: emissioni zero.

Quello che l'azienda si pone di raggiungere è la neutralità carbonica. La neutralità carbonica si ottiene nel raggiungimento di un equilibrio tra le emissioni e l'assorbimento di carbonio.

Un progetto di neutralità carbonica deve partire da una strategia che integri tecnologia, efficienza energetica e carbon management. L'efficienza energetica rappresenta un aspetto importante per qualsiasi strategia di riduzione delle emissioni.

Una valutazione dell'assetto impiantistico e tecnologico esistente è importante per non escludere nessuna tecnologia a priori, ad esempio la cogenerazione.

Per calcolare il processo di cogenerazione, vengono elencate la tecnologia, la taglia, la produzione annua di energia elettrica, il consumo annuo gas metano e la riduzione emissioni in atmosfera e l'investimento. Si arriva dunque al risparmio economico annuo.

Una energy perfomance contract prevede che alperia bartucci stipuli un contratto con il cliente (il quale ottiene un tot di % dei risparmi sotto forma di servizio energetico) e fornisca tecnologia, installazione e manutenzione al fornitore. L'azienda si prende l'incarico di progettare, il rischio tecnologico, condivide i risparmi e si impegna finanziariamente.

Conclusioni

Considerazioni finali

L'efficienza energetica rappresenta un pilastro fondamentale per qualsiasi strategia di riduzione delle emissioni.
Nessuna tecnologia può essere esclusa a priori senza una attenta valutazione dell'assetto impiantistico e tecnologico esistente e delle prassi gestionali. Ad esempio la Cogenerazione nel Caso Studio.
Un progetto di decarbonizzazione /net zero emissions deve partire da una Strategia che integri tecnologia, efficienza energetica e carbon management.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: mcTER Alimentare Web Edition aprile 2021 Strategie, innovazioni tecnologiche e opportunità: l'efficienza energetica nell'industria alimentare
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: 


Parole chiave: , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186