Verticale
Verticale

Considerazioni generali e programmatiche rispetto agli obiettivi individuati con la SEN

Nell’introduzione all’efficienza energetica si parla soprattutto di recupero e valorizzazione dei rifiuti, ma non dimentichiamoci il calore di scarto ovvero calore recuperabile anche da processi industriali, da centrali termoelettriche (di cui vi è ampia disponibilità sul territorio italiano). E’ però necessario che, per ridurre i costi energetici, ci sia la consapevolezza che la concorrenza fra fornitori da sola non potrà garantire l’abbassamento dei prezzi. Bisognerà attuare politiche rivolte alla riduzione del consumo di energia primaria in particolar modo nell’ambito pubblico. Soprattutto nel settore dell’edilizia che annovera un parco immobiliare con la maggiore potenzialità di risparmio energetico.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Quarta Conferenza Nazionale sull’efficienza energetica novembre 2012 Efficienza è ricchezza




Settori: , , , , , ,


Parole chiave: , , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186