Verticale
Verticale

Certificati bianchi:la valutazione a consuntivo

Sono applicabili a progetti con risparmio netto integrale di almeno 60 step nei primi 12 mesi di esercizio. Si attivano con una Proposta di Progetto e di Programma di Misura (PPPM), inoltrata dal Soggetto Titolare al GSE, la quale consiste nella descrizione dell’intervento, delle modalità di misura e dell’algoritmo di calcolo necessari per la determinazione e la dimostrazione del risparmio energetico riconosciuto. All’approvazione della PPPM segue l’inoltro periodico, da parte del Soggetto Titolare, di Richieste di Verifica e Certificazione (RVC), che rendicontano i risparmi conseguiti con le modalità previste dalla PPPM.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Intervento alla 3a Conferenza annuale FIRE, Roma 2014




Settori: , ,


Parole chiave: , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186