Verticale
Verticale

Camere bianche e prolungamento di shelf life nelle industrie alimentari

Se si riducono gli inquinanti, microrganismi inclusi, negli ambienti di lavoro derivanti dalle attrezzature, dalle linee di produzione, dagli operatori in alcuni reparti cruciali del processo, si potrebbe avere un aiuto concreto per aumentare la shelf life. Pertanto, attraverso le “clean room” si possono allungare le scadenze e le tmc dei prodotti alimentari. Es. imbottigliamento di bevande, confezionamento di piatti pronti, salumi, latticini, pastifici, molini...

Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Fonte: Convegno mcT Alimentare, Veronafiere, ottobre 2012
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: 


Parole chiave: , , , ,

In evidenza

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186