Verticale
Verticale

Analisi degli effetti della costante di "mushy-zone" sul meccanismo di scambio termico

Negli ultimi decenni l’incremento del fabbisogno energetico, insieme ad una crescente consapevolezza riguardo al contenimento delle emis-sioni di gas serra ed inquinanti, ha determinato un notevole impulso allo sviluppo di tecnologie volte al risparmio energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili. L’accumulo di energia termica costituisce, in questo scenario, uno dei temi di maggiore interesse per la ricerca e la sperimentazione favorito soprattutto dalla versatilità e dalla fattibilità economica, con un gran numero di tecnologie e soluzioni facilmente integrabili con i vari impianti di conversione di energia già esistenti. Soprattutto, esso costituisce un fattore essenziale in tutte le applicazioni in cui è presente un disaccoppiamento tra produzione ed utilizzo di energia, si pensi ad esempio alle fonti rinnovabili, che risultano sfavo-revolmente caratterizzate dall’intermittenza della produzione causata per lo più dagli eventi atmosferici.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
La Termotecnica, marzo 2018




Settori: , , , , ,


Parole chiave: , , , , , ,


In evidenza

SAP Italia
SAP Italia
Trova il percorso di trasformazione digitale per la tua impresa: scarica gratis la survey SAP e IDC
2G Italia
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186