verticale

Trigenerazione presso un palazzo uffici: dalla diagnosi al piano M&V

Case history dell'efficientamento della sede Viessmann a Verona erelativo a diverse AMEE (Azioni per il Miglioramento dell'Efficienza Energetica), tra cui l'installazione di un trigeneratore, realizzate presso un palazzo uffici sito di un'organizzazione obbligata alla redazione della diagnosi ai sensi del DL 102/2014 e dotata di certificazione ISO 50001. L'intervento metterà in evidenza le diverse fasi di implementazione del progetto: dalla prima fattibilità fino al calcolo dei risparmi.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcTER Cogenerazione - Milano giugno 2019 workshop

Pubblicato
da Atti di convegno Atti di convegno
mcTER Cogenerazione - Milano 2019Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Gli atti dei convegni e più di 10.000 contenuti su www.verticale.net Pompe di Calore Termotecnica Industriale Pompe di Calore © Viessmann Group Partners for
generations to
come Ing. Marco Rossi marco.rossi@etanomics.it
Mob.:+39 366 6468745
Fisso:+39 02 62032040
Iscrizione all''Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Milano n° A24239
CMVP® AEE Cert n° 5190
EGE Secondo UNI CEI 11339 e DL 102/2014
Certificato: 0015-SI-EGE-2016 27 Giugno 2019 '' mcTER Milano Trigenerazione presso un palazzo uffici:
dalla diagnosi al piano M&V © Viessmann Group Multinazionale a conduzione familiare 1917 12.100 2,37 23 74 120 55% Fondazione Dipendenti Fatturato in miliardi di euro Siti produttivi
in 12 paesi Paesi con uffici di rappresentanza Filiali nel mondo Quota di fatturato estero Paesi con uffici di
rappresentanza o partner commerciali IL GRUPPO VIESSMANN
Sede: Allendorf (Eder), Germania © Viessmann Group 1992 250 151 4 13 8 7500 2200 340 VIESSMANN ITALIA
Sede: Pescantina (VR) Fondazione Dipendenti Fatturato in milioni di euro Regioni commerciali Filiali Sedi operative Installatori Progettisti termotecnici Centri assistenza © Viessmann Group PROGRAMMA COMPLETO
Prodotti e sistemi per ogni esigenza © Viessmann Group RESIDENZIALE
Prodotti e sistemi per ogni esigenza Caldaie a condensazione, biomassa, pompe di calore, sistemi ibridi, solare termico, climatizzazione, VMC, VRF © Viessmann Group VITOMAX caldaie industriali INDUSTRIALE
Divisione Viessmann Engineering Montaggio Manutenzione e assistenza Consulenza e progettazione VITOFLEX biomassa VITOBLOC cogenerazione VITOCAL pompe di calore fino a 20 MW fino a 13 MW fino a 530 kWel fino a 2000 kW © Viessmann Group DIVISIONE FOTOVOLTAICO
Prodotti e sistemi per ogni esigenza PANNELLI FOTOVOLTAICI INVERTER SISTEMI DI ACCUMULO © Viessmann Group Viessmann Pescantina energy cockpit - timeline 2016 2015 2017 2018 Diagnosi energetica ai sensi DL
n°102/2014 (recepimento italiano
della direttiva sull'efficienza
energetica 2012/27/UE) + ISO
50001 MATRIX Studi & analisi Relamping + fotovoltaico Trigenerazione + revamping
centrale termica + sistema di
monitoraggio e controllo © Viessmann Group Grande impegno della Direzione Viessmann per sviluppare
l'efficienza nei propri siti (ISO 50001) Savings Il sito è frequentato ogni anno da migliaia di Clienti e Ingegneri.
Opportunità di sponsorizzazione delle tecnologie Viessmann e una
partnership con un top player nel settore del monitoraggio e controllo Formazione dei tecnici Viessmann Viessmann Pescantina energy cockpit - concetti fondamentali © Viessmann Group 95% 80% 100% 100 % Definizione del progetto Attuazione del progetto Comunicazione del progetto Acquisti Viessmann Pescantina energy cockpit - status @ Giugno 2019 © Viessmann Group Rispetto del DL102/2014 (recepimento italiano della
direttiva sull'efficienza energetica 2012/27 / UE) RISPARMI - i risparmi conseguenti agli AMEE nel periodo di rendicontazione
2018 sono stati calcolati con baseline 2015 Effetti sull'immagine interna ed esterna di
Viessmann Italia Conformità con la certificazione ISO 50001 matrix del
gruppo Viessmann Viessmann Pescantina energy cockpit - targets © Viessmann Group Ciclo di Deming FATTIBILITA'' 01 IMPLEMENTAZIONE 02 ANALISI 03 MIGLIORAMENTO 04 PLAN DO CHECK ACT © Viessmann Group PLAN
Baseline (per la fattibilità): assorbimenti elettrici del sito 2014 © Viessmann Group Product program 2019 16 Segment Residential Commercial VITOBLOC 200 Vitobloc 200
type EM-6/15 Vitobloc 200
type EM-9/20 Vitobloc 200
type EM-20/39 Vitobloc 200
type EM-50/81 Vitobloc 200
type EM-70/115 Vitobloc 200
type EM-100/173 Vitobloc 200
type EM-140/207 Vitobloc 200
type EM-260/390 Vitobloc 200
type EM-199/263 NEW (11/2019)
Vitobloc 200
type EM-430/580 Vitobloc 200
type EM-530/660 23.01.2019 © Viessmann Group PLAN
50 kW el o 20 kWel' 50 kWel (estate) © Viessmann Group PLAN
50 kW el o 20 kWel' 20 kWel (estate) © Viessmann Group DO © Viessmann Group CHECK '' struttura energetica del sito 18,2 k W 8,9 k W 63,69 k W 58,52 k W 6,1 m3/h 89,14 % 3,3 k W 30,4 k W 55,2 k W 0 k W 56,52 k W 5,89 m3/h POD '' Energia elettrica PDR '' Gas naturale Produzione EE PV Produzione EE coge AUTARCHIA ELETTRICA Consumo di energia primaria Energia frigo Energia termica Energiaelettrica ASSORBIMENTI ENERGETICI STRUTTURA © Viessmann Group CHECK '' flussi energetici 35,5 k W 35,5 k W 24,6 k W 59,7 k W 55,2 k W 30,6 k W 9,5 k W 0 k W 0 k W 56,52 k W 5,89 m3/h 23,9 % 89,14 % Assorbimento elettrico chillers Produzione frigo chillers Energia termica torre Produzione termica coge Assorbimento et assorbitore Produzione frigo assorbitore Collettori freddo Collettori caldo Produzione et caldaia Consumo GN caldaia Produzione PV Produzione EE coge Consumo GN coge PES '' Primary Energy Saving AUTARCHIA ELETTRICA Vitocrossal 100 VITOVOLT 20 kW p Vitobloc 200 EM 20-39 © Viessmann Group CHECK '' diagramma di sankey 58,52 k W 6,1 m3/h 23,7 % 56,52 k W
5,89 m3/h
35,5 k W 35,5 k W 2,82 k W 18,2 k W 24,6 k W 60,1 k W 69 % 32 % 62,8 % 94,8 % 0k W © Viessmann Group CHECK '' profili giornalieri © Viessmann Group ACT
25 Giugno 2018 - giorno di cambio abitudini 25 kW 9 kW © Viessmann Group STANDARD UTILIZZATO IPMVP 2016 - International Performance Measurement and Verification Protocol edizione 2016 OPZIONE IPMVP UTILIZZATA In accordo ai concetti base IPMVP «OPZIONE C '' INTERO SITO» i risparmi sono stati determinati misurando il consumo di energia a livello dell''intera struttura. Per tutto il periodo di rendicontazione vengono prese misure continuative del consumo energetico dell'intero impianto/struttura. Questa opzione è stata scelta perché ci si avvale di contatori dei fornitori di
energia per valutare le performances energetiche di tutta la struttura. Queste misure determinano il risparmio collettivo di tut te le azioni di miglioramento dell''efficienza energetica (AMEE) realizzate SITO Il sito oggetto del presente è la sede Viessmann Italia di Pescantina: un palazzo uffici con magazzino ubicato in via Brennero, 56 Pescantina (VR) Italia - 45.497 N, 10.871 E AMEE '' Azioni di Miglioramento dell''Efficienza Energetica Relamping con tecnologia LED (2016) Installazione di un impianto fotovoltaico (2017) Revamping centrale termica (metà 2018) che include: - Installazione di una nuova caldaia - Installazione di un trigeneratore - Inverterizzazione delle pompe - Miglioramento a livello di coibentazione e distribuzione dei fluidi vettore 2019_02_Viessmann_MV_R0 Questo documento ha lo scopo di calcolare i risparmi conseguenti ad Azioni di Miglioramento dell''Efficienza Energetica (AMEE) presso l''headquarter di Viessmann Italia PIANO M&V © Viessmann Group PERIODO DI RIFERIMENTO Il periodo di riferimento utilizzato per costruire i modelli di consumo di energia elettrica e gas naturale è l''anno solare 2015 (situazione ante-AMEE) PERIODO DI RENDICONTAZIONE Il periodo rendicontazione è l''anno solare di 2018 (situazione post-AMEE*) SPECIFICHE MISURATORI I misuratori utilizzati sono quelli dei punti di consegna di energia elettrica (POD) e gas naturale (PDR), i dati utilizzati sia relativamante al periodo di riferimento che al periodo di
rendicontazione fanno riferimento a dati effettivi comunicati dal fornitore, non stimati. Il sito è stato dotato nel corso del 2018 di un sofisticato sistema di monitoraggio e controllo, le
misurazioni derivate saranno utilizzate per ripartire i risparmi emersi fra le diverse AMEE VARIABILI INDIPENDENTI Sia relativamente al consumo di energia elettrica che al consumo di gas naturale la variabile indipendente considerata significativa (vista la tipologia della struttura: palazzo uffici +
magazzino) sono stati i GG mensili. I GG mensili sono stati calcolati con un riferimento di 25 °C utilizzando i dati della stazione meteo ARPAV situata presso San Pietro in Cariano (VR) I GG giorno mensili utilizzati ai fini del presente sono stati calcolati come segue FATTORI STATICI DI AGGIUSTAMENTO L''edificio tra il 2015 ed il 2018 non ha subito cambiamenti a livello di struttura, destinazione d''uso, tipologia ed intensità di impiego tali da giustificare l''utilizzo di fattori statici di
aggiustamento ai fini del presente *non tutte le AMEE sono state stati realizzate a partire dal 1 Gennaio 2018 2019_02_Viessmann_MV_R0 ෍ ''=1 ''° '''''''''' '''''' ''''''' 25 °𝐶 '' 𝐺'''''''' '''''''' '''''' '''''''''''' °𝐶 PIANO M&V © Viessmann Group CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA DI RIFERIMENTO E MODELLO Tipico profilo di strutta a destinazione d''uso terziario: consumi elettrici elevati in estate (funzionamento dei
chillers), costanza nelle mezze stagioni con leggero
aumento nelle stagioni invernali (maggiori ore di
illuminazione) Vista la semplicità del fenomeno e l''elevato valore di R2 (>>0,75) il modello si ritiene idoneo a descrivere con
adeguata accuratezza la correlazione GG -
assorbimenti di energia elettrica: non vengono quindi
ritenuti necessari altri test di adeguatezza oltre a quello
dell'' R2 Mese kWh GG gen-15 15.930 649,14 feb-15 15.689 558,32 mar-15 15.617 465 apr-15 14.106 357,9 mag-15 18.485 215,45 giu-15 22.691 87,9 lug-15 31.410 -80,6 ago-15 23.775 15,5 set-15 19.231 174 ott-15 14.813 359,6 nov-15 15.401 513 dic-15 15.957 669,6 tot 223.105 PIANO M&V © Viessmann Group CONSUMO DI GAS NATURALE DI RIFERIMENTO E MODELLO Tipico profilo di strutta a destinazione d''uso terziario: consumi GN proporzionale all''aumento dei GG,
trascurabili i consumi nei mesi estivi (solo ACS) Vista la semplicità del fenomeno e l''elevato valore di R2 (>>0,75) il modello si ritiene idoneo a descrivere con
adeguata accuratezza la correlazione GG - consumo di
gas naturale: non vengono quindi ritenuti necessari altri test di adeguatezza oltre a quello dell'' R2 Mese Sm 3 GG 2015 gen-15 9.954 649,14 feb-15 8.374 558,32 mar-15 4.192 465 apr-15 733 357,9 mag-15 123 215,45 giu-15 123 87,9 lug-15 123 -80,6 ago-15 123 15,5 set-15 123 174 ott-15 1.101 359,6 nov-15 5.089 513 dic-15 11.001 669,6 tot 41.059 3.985 PIANO M&V © Viessmann Group CALCOLO DEI RISPARMI - OVERVIEW ENERGIA ELETTRICA [kWh] Gas naturale [Sm 3] Energia PRIMARIA [kWh] 2018 GG mensili 2018 CONSUMO DI RIFERIMENTO (2015) AGGIUSTATO CONSUMO EFFETTIVO 2018 [kWh] (ritiro da rete) DELTA ENERGIA [kWh] DELTA % ENERGIA DELTA ECONOMICO ['] CONSUMO DI RIFERIMENTO (2015) AGGIUSTATO CONSUMO EFFETTIVO 2018 DELTA ENERGIA [Sm3] DELTA % ENERGIA DELTA ECONOMICO ['] CONSUMO DI RIFERIMENTO AGGIUSTATO CONSUMO EFFETTIVO DELTA ENERGIA PRIMARIA [kWh] DELTA % ENERGIA gen 618,76 15.726 14402 -1.324 -8% -' 305 9.063 10.004 941 10% ' 565 121.190 127.347 6.157 5% feb 615,16 15.672 13882 -1.790 -11% -' 412 8.928 8.064 -864 -9,7% -' 519 119.781 107.593 -12.188 -10% mar 586,52 15.290 13798 -1.492 -10% -' 343 7.891 7.684 -207 -3% -' 124 108.996 103.762 -5.234 -5% apr 297,6 16.190 15789 -401 -2% -' 92 798 1.014 216 27% ' 129 42.859 44.058 1.200 3% mag 215,45 18.025 19590 1.565 9% ' 360 130 253 123 95% ' 74 40.432 45.016 4.584 11% giu 89,1 22.211 18496 -3.715 -17% -' 855 130 1.655 1.525 1173% ' 915 49.533 56.097 6.563 13% lug 29,45 24.762 15971 -8.791 -36% -' 2.022 130 1.695 1.565 1204% ' 939 55.080 50.992 -4.088 -7% ago 28,83 24.791 13876 -10.915 -44% -' 2.510 130 1.923 1.793 1379% ' 1.076 55.141 48.626 -6.515 -12% set 177,3 19.114 12372 -6.742 -35% -' 1.551 130 741 611 470% ' 367 42.801 34.009 -8.792 -21% ott 309,69 15.979 9862 -6.117 -38% -' 1.407 972 841 -131 -13% -' 79 44.070 29.513 -14.557 -33% nov 477,3 14.614 6890 -7.724 -53% -' 1.776 4.490 4.184 -306 -7% -' 183 74.869 55.145 -19.725 -26% dic 710,52 17.556 5322 -12.234 -70% -' 2.814 12.815 7.037 -5.778 -45% -' 3.467 161.187 79.125 -82.062 -51% tot 219.931 160250 -59.681 -27% -' 13.727 45.607 45.095 -512 -1% -' 307 915.939 781.282 -134.658 -15% ෍ '''''''''' '''''' ''''''' In tutte le aree analizzate emergono dei savings: Energia elettrica: -27%; - 13.727 ' Gas naturale: - 1%; - 307 ' Consumo di energia primaria: - 135 MWh; - 15 % Prezzi di riferimento utilizzati: energia elettrica: 0,23 '/kWh; GN: 0,6 '/Sm3 PIANO M&V © Viessmann Group CALCOLO DEI RISPARMI '' Focus energia elettrica 2018 2019_02_Viessmann_MV_R0 Nel corso del 2018 non si è goduto a pieno dei benefici derivanti dal revamping della
centrale termica (realizzata in estate 2018),
questi saranno apprezzabili nella loro totalità
nel corso del 2019 PIANO M&V © Viessmann Group CALCOLO DEI RISPARMI '' Focus energia elettrica 2018 2019_02_Viessmann_MV_R0 Il sistema di monitoraggio e controllo installato presso il sito rende possibile
allocare con buona precisione sulle diverse
AMEE i savings di energia elettrica EFFETTO COGE + EFFETTO «ASSORBITORE» + LED + PV + INVERTERS EFFETTO COGE + LED + PV + INVERTERS Graduale messa a regime nuova centrale termica LED + PV L A V OR I IN C E N T R A L E PIANO M&V © Viessmann Group CALCOLO DEI RISPARMI '' Focus energia elettrica proiezione 2019 2019_02_Viessmann_MV_R0 L''entrata a regime del trigeneratore e lo sfruttamento per tutto l''anno dei benefici derivanti dall''inverterizzazione delle pompe (AMEE
effettuati a metà 2018), consentirà '' previsionalmente '' un raddoppio dei savings in termini di costi di approvvigionamento di energia
elettrica nel corso del 2019 rispetto ai savings
calcolati sul 2018 TEE CAR ~ 21 (@250 ') = 5.250 ' PIANO M&V © Viessmann Group CALCOLO DEI RISPARMI '' Focus gas naturale 2019_02_Viessmann_MV_R0 Nei mesi estivi i consumi di gas naturale sono aumentati per effetto del
funzionamento del trigeneratore (ciò è
normale) Ottobre-Novembre-Dicembre: performance veramente notevole, sostanzialmente si è
consumato meno gas di quello che si
sarebbe consumato con la vecchia centrale
termica benché vi sia stato in moto un
cogeneratore. Le ragioni di ciò stanno in un
migliore rendimento di distribuzione dei
fluidi, miglior isolamento, miglior rendimento
della caldaia rispetto alla situazione ex-ante Nel 2019, se sarà rispettato il trend, i savings che vi saranno nei primi mesi (Gen-
Feb-Marzo) compenseranno i maggior
consumi di gas nel periodo estivo dovuti al
funzionamento del trigeneratore EFFETTO TRIGENERATORE EFFETTO NUOVA CENTRALE TERMICA PIANO M&V © Viessmann Group Partners for
generations to
come Ing. Marco Rossi marco.rossi@etanomics.it
Mob.:+39 366 6468745
Fisso:+39 02 62032040
Iscrizione all''Ordine degli Ingegneri
della Provincia di Milano n° A24239
CMVP® AEE Cert n° 5190
EGE Secondo UNI CEI 11339 e DL 102/2014
Certificato: 0015-SI-EGE-2016


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186