Verticale
Verticale

Test con blend batterico: abbattimento dei solfuri e miglioramento della resa energetica del biogas

Il test è stato condotto nell'impianto biogas di un mattatoio industriale. L'azienda presso cui si è svolta la prova, per un periodo di sette mesi, è dotata di un digestore mesofilo, monostadio, CSTR, con agitazione meccanica, alimentato con reflui di origine animale. La potenza elettrica di targa è pari a 950 kW/h; il biogas prodotto in media giornalmente è pari a circa 6000 Nm3; l'alimentazione giornaliera corrisponde a 300 tonnellate di scarti di lavorazione, con un corrispondente SRT pari a 24 giorni.
La linea di lavaggio del biogas prevede un'unità chiller seguita da scrubber ad umido con soda. Prima dell'inizio del test industriale la produzione giornaliera media di metano era circa 4200 Nm3 con una resa sul teorico di circa 29%.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Guida Biometano - Bio-Gas - Biomasse




Settori: , , , , , , , ,


Parole chiave: , , , , , , , ,


In evidenza

SAP Italia
SAP Italia
Trova il percorso di trasformazione digitale per la tua impresa: scarica gratis la survey SAP e IDC
2G Italia
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186