verticale

Soluzioni MOBILE in ambito manutentivo: KEM e il caso Beretta

Gestione OdM: misura tempi, visione allegati, inserimento foto, consuntivazione materiali interni ed esterni, gestione lavorazioni esterne, evidenza se attivi in OdM, possibilità di collaborare in OdM di altri manutentori. E’ possibile definire una check list da far compilare per l’esecuzione dell’OdM dove poter inserire dati qualitativi e quantitativi. Si possono definire dei limiti e delle regole di conformità e quindi la generazione delle eventuali azioni correttive. Quando i manutentori sono in esecuzione su un ordine di lavoro possono prelevare il materiale da magazzino cliccando sul tasto dati intervento, (tutto il materiale del magazzino è etichettato con codici a barre) dopo avere “sparato” il codice a barre indicano quanti pezzi prelevano e salvano. Il materiale prelevato viene scaricato sulla linea quindi su un centro di lavoro, e viene rimosso dal magazzino.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
MCM Milano aprile 2015 Ingegneria di manutenzione: progettare e monitorare gli obiettivi di efficienza industriale

Pubblicato
da Alessia De Giosa
MCM MilanoSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Gli atti dei convegni e più di 5.000 contenuti su www.verticale.net Milano Know-How
System Integrator Copyright 2014 © Know-How S.R.L. Cliente 30+ Copyright 2014 © Know-How S.R.L. L''azienda 70 clienti soddisfatti dipendenti Know-How è nata nel 1999 dalla volontà di un gruppo di professionisti
nell''ICT di unire e valorizzare le rispettive competenze per offrire servizi di
consulenza, sviluppo, formazione e assistenza nell''implementazione di
progetti legati alla gestione aziendale.

Negli anni Know-How ha saputo adattarsi alle esigenze di mercato,
innovandosi costantemente ed aggiungendo al proprio expertise tutte quelle
conoscenze necessarie alle aziende per competere nei mercati dinamici che
caratterizzano l''economia moderna.

Siamo ben consapevoli che ogni azienda è unica nel suo genere, diversa
dalle altre per struttura, organizzazione e modo di approcciarsi al mercato.
' per questo che per gestirle servono strumenti flessibili, capaci di
adattarsi, come un abito su misura, ad ogni realtà imprenditoriale, ma
soprattutto servono partner che affiancano l''attività aziendale in modo
costante e diventando parte integrante dell''impresa.

Per questo, da sempre, Know-How investe sul proprio capitale umano al fine
creare con i propri clienti non solo un rapporto professionale, ma di fiducia
e partnership nel lavoro di consulenza.
2 sedi Padova Reggio
Emilia Copyright 2014 © Know-How S.R.L. System Integrator Dalla nostra sede di Padova collaboriamo come System Integrator di
applicativi gestionali con numerose aziende italiane, dalla piccola e media
impresa che costituisce il tessuto produttivo italiano, ad alcune delle più
importanti multinazionali.

Tra i settori industriali per cui abbiamo messo a punto soluzioni ad hoc per
rispondere alle esigenza dei clienti, spiccano il manufatturiero,
l''automotive, la moda, le utilities, ognuno con le sue particolarità, cui la
flessibilità degli applicativi Infor può rispondere agevolmente.

Le nostre competenze tecniche e le nostre conoscenze di business
permettono alle aziende non solo di risolvere eventuali problemi gestionali
nelle più diverse procedure aziendali, ma di trovare soluzioni per migliorare
ulteriormente diversi fasi del processo:
la logistica, la produzione, la gestione degli asset e la finanza.

Tutto ciò attraverso la realizzazione di progetti basati
principalmente nell''implementazione degli applicativi INFOR
e nei servizi di consulenza e supporto forniti al cliente
in tutte le fasi dei nostri progetti di System Integration. Infor, il nostro partner Da sempre collaboriamo con Infor, il terzo operatore al mondo nel settore
degli applicativi per l''industria, con un fatturato di 2,8 miliardi di dollari,
13.000 addetti e 9.000 tra progettisti e consulenti tecnici. I vantaggi dei prodotti Infor software specifici per ogni settore industriale e adattabili alle
singole realtà aziendali

architettura in grado di integrare processi, applicazioni e dati
aziendali

interfacce semplici da utilizzare e applicativi utilizzabili con tutte
le modalità di fruizione: contestual, mobile, social ü' Sales ü' Presales ü' Functional Consultant ü' Technical Consultant ü' Functional Support Le nostre certificazioni
in Infor EAM Il progetto Know How in FRATELLI BERETTA SpA   Il gruppo Fratelli Beretta SpA
« Dal 1812 vicino ai bisogni del consumatore » ü' I Beretta iniziano la loro attività il 5 maggio 1812 ''Regnando Napoleone Bonaparte' e da al ora sono sempre rimasti nel ramo lavorazione carni, tramandando di padre in figlio il mestiere e l''operosità. ü' Oggi il Gruppo è diretto dal a settima generazione. Lo sviluppo di questa azienda lo si deve a Mario e Felice fratel i Beretta che, dopo aver combattuto la Grande Guerra, nel 1920 iniziano l''avventura aprendo un loro negozio di macel eria-salumeria nel a natia Barzanò . Il Gruppo Fratelli Beretta
Il Gruppo Beretta oggi - Salumi
  '' Proprietà:  100%  Fratelli  Bere-a   '' Fa-urato  consolidato  2013:  690  milioni  di  '   '' Market  Share  valore  GDO  2014:   ü' Tot.  Salumi:  5,5  %    -­'  (Source:  ns  elaborazioni  su  Iri  ''  Ate  Dic-­'2014)   ü'  Salumi  ConfezionaM:  10,2  %  -­'  (Source:  Iri  ''  Ate  Dic-­'2014)     '' n°  dipendenM:  1.325   '' n°  siM  produPvi:  22   '' Volumi  prodoP:  110.000  tons   PIATTI FRESCHI ITALIA
READY MEALS
  '' Società:  Pia:  Freschi  Italia  SpA   '' Proprietà:  50%  Sal.  Fratelli  Bere-a  SpA                          50%    Fleury  Michon  
'' Fa-urato  2014:  106,5  milioni  di  '   '' Market  Share  valore  GDO  2014:     ü' 10,5%    (Source:  Iri  ''  Anno  2014)   '' n°  dipendenM:  282   '' n°  siM  produPvi:  4   '' Capacità  produPva:  27.000  tons   Il Gruppo Fratelli Beretta   La gamma Beretta: tradizione, innovazione, modernità   Il Gruppo Fratelli Beretta   La Gamma Zero24 e Minimini: tradizione, innovazione, modernità   Il Gruppo Fratelli Beretta   La gamma Beretta: tradizione, innovazione, modernità   La Gamma Viva la Mamma
Tradizione, Innovazione, Modernità   Novità 2015 Novità 2015 La Gamma Viva la Mamma
Tradizione, Innovazione, Modernità   Bere-a   New  Jersey     Bere-a   California   Bere-a   China   Bere-a  Italia   General  Group   Headquarters   Il Gruppo Fratelli Beretta   I siti produttivi Il Gruppo Fratelli Beretta   I 16 siti produttivi in Italia I  siQ  produ:vi  sono   situaQ  nelle  zone  di   produzione  dei  più  
importanQ  DOP  e  IGP;  
tramite  l''integrazione  
con  il  proprio  specifico  
know  how  il  Gruppo  è   diventato  una  delle  
poche  realtà  italiane  che  
produce  dire-amente   un  numero  consistente  
di  prodo:  cerQficaQ  a  
livello  europeo  nel  
rispe-o  delle  severe  e  
de-agliate  normaQve   DOP  e  IGP.   LA MANUTENZIONE
ED ALTRO Situazione di partenza Il tutto:
ü' Gestito internamente
ü' Su supporti di vario genere
ü' Su svariati sistemi gestionali e non ü' Infrastrutture di proprietà e non ü' Sicurezza ambientale e sul lavoro ü' Contratti manutenzioni, contratti pulizie e sanificazioni, revisioni,
controlli di legge
Obiettivi iniziali Controllo, gestione ed analisi di: ü' Efficienza impianti, affidabilità, vita utile
ü' Manutenzioni interne
ü' Manutenzioni esterne
ü' Pulizie, sanificazioni e controlli qualità
ü' Manodopera, ricambi, materiale di consumo Controllo costi Scalabilità del progetto Possibilità di parzializzare il progetto e avviare quindi in tempi molto
rapidi il blocchi di progetto.
Gestione anagrafiche Manutenzioni interne Manutenzioni esterne Gestione magazzino Gestione pulizie e sanificazioni Gestione controlli qualità Gestione sicurezza sul lavoro Scalabilità del progetto Possibilità di gestire più società - stabilimenti segregando i dati Ogni utente può accedere ad una o più organizzazioni e reparti a secondo delle autorizzazioni accordategli   Definito in modo puntuale quali anagrafiche sono comuni e quali specifiche per una data organizzazione Organizzazione comune (*) Anagrafiche ed Entità che si intende condividere es: fornitori, ricambi, regole di MP, best practises) Stabilimento/ Impianto 1 Anagrafiche ed Entità specifiche del singolo Stabilimento/ impianto (es. macchine, magazzini ricambi, interventi, , progetti, ordini, valute, ecc.) Stabilimento/ Impianto 2 Anagrafiche ed Entità specifiche del singolo Stabilimento/ impianto (es. macchine, magazzini ricambi, interventi, , progetti, ordini, valute, ecc.) Stabilimento/ Impianto 3 Anagrafiche ed Entità specifiche del singolo Stabilimento/ impianto (es. macchine, magazzini ricambi, interventi, , progetti, ordini, valute, ecc.) Integrazione con altri sistemi ü' Il sistema gestionale di produzione è stato
collegato ad Infor, per
permette alle linee di
inserire direttamente
dalle macchine un
OdM e monitorarne
l''avanzamento
. ü' L''ERP è stato collegato ad EAM per la «registrazione
contabile» degli ordini e
costi dei pezzi di ricambio
e dei manutentori esterni. ERP GESTIONALE DI PRODUZIONE EAM manutenzione e sicurezza Il  sistema   Infor   22   Infor   Anagrafiche   ImpianM   Anagrafiche   Manutentori   Anagrafiche   APvità   Anagrafiche   Ricambi   Anagrafiche   Fornitori   PC   Palmare   Manutentori   Tecnici   Produzione   Amministrazione   Direzione    Persone  operaMve   sul  campo    Coordinatori   TuP  i  reparM   Ordini  contabilità  fornitori   Approvazione  ordini  e   analisi  daM   IPad   Manutenzioni   Programmate   Copyright 2015 © Know-How S.R.L. Soluzioni MOBILE in ambito manutentivo: KEM I livelli possono essere qualsivoglia e ogni elemento è di per
sé un oggetto su cui è possibile avere informazioni specifiche
e su cui è possibile operare, gestendo eventi / interventi. A qualsiasi livello si possono visualizzare eventi e
costi afferenti all''elemento e ai suoi figli Si possono gestire infiniti livelli ed avere anche multiple gerarchie Società Stabilimento Reparto Linea ASSET Classi di unità tecnologica Es. Sistemi misura Unità tecnologica Sistemi pesatura Elemento tecnico Bilance integrate Gruppo Macchina Mappatura Impianti ed attrezzature: Definizione modello Mappatura Impianti ed attrezzature: Censimento ü' ' stata fatta la mappatura di tutti gli impianti, i macchinari, celle, linee e reparti.
ü' Su ogni macchinario '' attrezzatura è stato applicato un codice a barre identificativo, che serve per gestire qualsiasi evento legato ad un''attività di manutenzione. Come è stato implementato Infor EAM Così è stato possibile mantenere
vivo e costante l''alimentazione
del sistema
L''EAM è stato messo
in tasca a tutti i
manutentori: KEM
KEM: Come Infor EAM può essere ''mobile' Ogni manutentore utilizza un
palmare sul quale ha l''applicazione
KEM
, per mezzo della quale può: ü' Creare OdL
ü' Ricevere OdL
ü' Gestire le manutenzioni esterne
ü' Prelevare il materiale da magazzino
ü' Visualizzare lo storico degli ultimi interventi ü' Gestire le manutenzioni programmate Gestione Operativa Manutenzione
Applicazione KEM
Gestione Operativa Manutenzione
Applicazione KEM per gestione chiamata da linea
Gestione Operativa Manutenzione
Applicazione KEM per gestione manutenzione programmata
Gestione Operativa Manutenzione
Applicazione KEM per gestione conduzione impianti e/o ditte esterne
Home, gestione e censimento attrezzatura, gestione contatori KEM / Funzionalità principali KEM / Funzionalità principali Creazione ordini intervento (3 click), possibilità mostrare cartelli ammonitori, lista OdM Gestione OdM: misura tempi, visione allegati, inserimento foto, consuntivazione materiali interni ed esterni, gestione lavorazioni esterne, evidenza se attivi in OdM, possibilità di collaborare in OdM di altri manutentori KEM / Funzionalità principali E'' possibile definire una check list da far
compilare per l''esecuzione dell''OdM dove
poter inserire dati qualitativi e
quantitativi.

Si possono definire dei limiti e delle
regole di conformità e quindi la
generazione delle eventuali azioni
correttive. KEM / Gestione ispezioni KEM / Rilevamento ore e materiali utilizzati Quando i manutentori sono in esecuzione
su un ordine di lavoro possono prelevare il
materiale da magazzino cliccando sul tasto
dati intervento, (tutto il materiale del
magazzino è etichettato con codici a barre)
dopo avere ''sparato' il codice a barre
indicano quanti pezzi prelevano e salvano.

Il materiale prelevato viene scaricato sulla
linea quindi su un centro di lavoro, e viene
rimosso dal magazzino. Manutentori Interni KEM / Rilevamento ore e materiali utilizzati I manutentori in esecuzione su un ordine di lavoro possono richiedere
l''intervento di un tecnico esterno, selezionano dal menù a tendina il
fornitore. A lavoro finito, inseriscono l''orario che ha fatto il tecnico,
se ha utilizzato del materiale, il numero del rapportino e la data;
questo diventa un OdL di un fornitore e viene trasmesso
direttamente da Infor EAM all'' ERP. Manutentori Ditte Esterne KEM / Utilizzatori che si sono aggiunti nel tempo ü' Personale di produzione, non manutentori, che svolgono interventi e controlli sulle macchine che si vuole monitorare ü' Personale di qualità che lo usa per inserire le segnalazioni di qualità
ü' Personale tecnico e di ufficio che lo usa per fare il time sheet della propria giornata lavorativa KEM Sistema aperto e configurabile per profilo: facilmente personalizzabile e integrabili nuove procedure e tipo ordini KEM / Funzionalità aggiuntive Allegare foto Inviare notifiche push al device Verificare posizioni dove si dichiarano le attività Misurare il tempo impiegato nelle attività Verificare posizioni e accessi a impianti KEM / Altre referenze Copyright 2015 © Know-How S.R.L. Sede di Padova Sede di Reggio Emilia Via Lisbona 10
35217 Padova
Italia Via Paolo Borsellino 2
42124 Reggio Emilia
Italia +39 049 8703778
+39 049 7628014
info@know-how.it
www.know-how.it Telefono Fax Email Website


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186