verticale

SDProget presenta: SPAC Automazione 2019 - Semplice Performante Affidabile e Conveniente.

I software avranno un ruolo sempre più importante nell'accelerare i processi di progettazione e nel rispondere alle
crescenti richieste di flessibilità provenienti dal mondo industriale. Partendo da queste considerazioni, SDProget Industrial Software si pone l'arduo obiettivo di creare tool capaci di combinare la semplicità necessaria a rendere operativo il cliente in tempi brevissimi con funzionalità e performance sempre più evolute. SDProget Industrial Software sarà presente a mcT Petrolchimico che si terrà a Roma il 9 maggio.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda

Pubblicato
da




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
SOLUZIONI SOFTWARE PER L''AUTOMAZIONE INDUSTRIALE E L''IMPIANTISTICA ELETTRICA SPAC Automazione 2019 '' Semplice Performante Affidabile e Conveniente. Quando è stato scelto, ormai più di 30 anni fa, il nome SPAC è stato ideato come acronimo di Software di Progettazione Automazione CAD. L''enorme lavoro di affinamento delle funzionalità gestito negli anni successivi ha fornito al prodotto un eccellente livello di facilità di utilizzo, insieme a capacità sempre maggiori sia grafiche sia di elaborazione. Per questo, oggi l''acronimo potrebbe essere trasformato in Semplice Performante Affidabile e Conveniente. Semplificare per ottimizzare I software avranno un ruolo sempre più importante nell''accelerare i processi di progettazione e nel rispondere alle crescenti richieste di flessibilità provenienti dal mondo industriale. Non solo: sarà sempre maggiore il numero di applicazioni per cui verranno sfruttati e il bacino di utenti sarà sempre più ampio e diversificato. Per questo, semplificare le logiche di impiego è fondamentale: solo così si rende il software accessibile a tutti e utilizzabile ai fini della crescita di produttività. Partendo da queste considerazioni, SDProget Industrial Software si pone l''arduo obiettivo di creare tool capaci di combinare la semplicità necessaria a rendere operativo il cliente in tempi brevissimi con funzionalità e performance sempre più evolute. Anche la nuova release 2019 è stata affrontata allo stesso modo, con un particolare mix tra tecnologia, semplificazione e nuove funzionalità. 3D e precisione fino ai dettagli La release 2019 di SPAC Automazione introduce la simulazione dell''impianto 3D. Un nuovo modulo permette infatti di importare il modello meccanico della macchina in formato STEP, mentre un apposito comando aiuta l''operatore a definire le posizoni degli elementi a bordo macchina e a tracciare lo sviluppo 3D dei percorsi delle canalizzazioni. SPAC analizza lo schema collegato al modello 3D ed effettua il routing dei cavi per calcolarne le lunghezze reali, che entrano a far parte della documentazione nei vari output dei cavi. Un generatore di PDF 3D consente la visualizzazione dell''impianto e la navigazione dinamica sullo stesso per analizzare le posizioni dei componenti ed evidenziare i percorsi dei cavi che li collegano, agevolando cablaggio e manutenzione della macchina. SPAC 2019 assicura la gestione completa dei ponticelli, siano essi metallici o cablati. Semplici funzioni sono disponibili per disegnarli sullo schema in modo che siano facilmente identificabili graficamente. In fase di editazione della morsettiera è data possibilità di abbinare anche il materiale ai ponticelli metallici per farli comparire in distinta materiali. La parte di editazione morsettiere è gestita in modo tale da avere un''unica finestra dove consultare contemporameamente tutti i dati relativi ai morsetti, ai collegamenti e ai materiali. Le modifiche sono agevolate da strumenti per rinominare le morsettiere e gestire lo spostamento delle stesse o di loro componenti. Integrazioni e scambio dati La gestione dell''archivio materiali fa un importante passo verso una più diretta interconnessione con i software di gestione dell''azienda e dei prodotti: con SPAC 2019 è infatti possibile scegliere di filtrare gli articoli disponibili evidenziando solo i materiali dotati di un Codice Interno al gestionale aziendale. Tale codice, ora visualizzato in tutte le finestre di lavoro, diventa la chiave primaria per lo scambio dati con i prodotti ERP e PDM. Questa caratteristica va ad ampliare le possibilità di dialogo già esistenti con altri processi, consentendo lo scambio di informazioni con tutti i software di stampa targhette per la marcatura di componenti, morsettiere e conduttori, l''interfacciamento con i software di gestione documentale PDM e PLM, il collegamento tra schemi funzionali elettrici e fluidici, lo scambio dati con Microsoft Office ed il dialogo bidirezionale con i sistemi di gestione PLC e con sistemi P&ID (EsaPro). Supporto informativo completo Per consentire al cliente di essere operativo in tempi brevissimi, senza dover investire su molte giornate di formazione, la release 2019 di SPAC Automazione abbina immagini e testi esplicativi alla maggior parte delle finestre di dialogo dei settaggi. Parallelamente, sul nuovo sito dell''azienda è presente una ricca e ben strutturata sezione di risorse formative. Grazie ai numerosi video corsi e tutorial qui presenti, il professionista può aggiornare rapidamente le proprie competenze sulle funzionalità specifiche, attraverso percorsi guidati passo passo. Anteprima sul 2020 SPS IPC Drives Italia sarà un''occasione non solo per scoprire tutti i dettagli sulla release 2019, ma anche per scoprire in anteprima alcune delle caratteristiche della futura versione 2020, attualmente in fase di sviluppo e destinata a ridefinire pesantemente il livello di intelligenza del software. Creato direttamente da utenti reali sulla base delle proprie esperienze e necessità, SPAC Automazione è infatti un software in continua evoluzione, per recepire le necessità e rispondere alle richieste latenti nel mercato.











SDProget Industrial Software s.r.l.
Fondata nella metà degli anni ''80 come attività di progettazione di impianti automatici e
macchine speciali nel settore industriale, nel 1988 SDProget Industrial Software s.r.l. si
specializza nello sviluppo di Software di Progettazione per l'Automazione CAD.
Attualmente, SDProget Industrial Software è leader nello sviluppo di software CAD per la
progettazione nei settori dell'automazione industriale, dell'impiantistica civile, industriale e
terziario e per il settore del cablaggio elettrico, con oltre 12.000 clienti con oltre 35.000
installazioni in Italia.
L''azienda impiega oggi uno staff di 30 persone nella sede aziendale di Almese e gestisce una
rete commerciale di rivenditori qualificati sul territorio nazionale, oltre ad una proficua
collaborazione con gli operatori della grande distribuzione elettrica.

Per informazioni:
Primaklasse S.r.l. SDProget Industrial Software s.r.l. Silvia Michelin Antonella Peirolo PR & Media Coordinator Marketing & Communication Management tel. +39 039 6886101 tel. +39 011 9346666 e-mail: info@primaklasse.com e-mail: peirolo@sdproget.it www.primaklasse.com www.sdproget.it


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186