verticale

Processi più efficaci in minor spazio con gli scambiatori a tre circuiti su misura

La cogenerazione continuerà ad essere protagonista dei processi di efficientamento energetico degli impianti industriali, con l'Italia che raddoppia i fondi pubblici per la ricerca e lo sviluppo di energia pulita (dai 222 milioni del 2013 a 444 milioni a partire dal 2021,
fonte: www.dieselweb.eu/mcTER-2019-cogenerazione). In questo scenario, l'azienda veronese CIPRIANI PHE si presenta con una soluzione innovativa, su misura e versatile: uno scambiatore di calore a 3 circuiti

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
La Termotecnica

Pubblicato
da




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Vetrina
54 LA TERMOTECNICA OTTOBRE 2019 La cogenerazione continuerà ad essere protagonista dei processi di
efficientamento energetico degli impianti industriali, con l''Italia che
raddoppia i fondi pubblici per la ricerca e lo sviluppo di energia
pulita (dai 222 milioni del 2013 a 444 milioni a partire dal 2021,
fonte: www.dieselweb.eu/mcTER-2019-cogenerazione). In questo sce-
nario, l''azienda veronese CIPRIANI PHE si presenta con una soluzione
innovativa, su misura e versatile: uno scambiatore di calore a 3 circuiti. Innovazione italiana per la cogenerazione
Portare l''esperienza di oltre 30 anni negli scambiatori di calore e met-
terla al servizio dei processi di efficientamento industriale: è questa la
filosofia che ha permesso a CIPRIANI PHE di sviluppare e produrre un
nuovo modello scambiatore di calore a 3 circuiti, di cui due dedicati al
raffreddamento, progettato per essere inserito all''interno di impianti di
cogenerazione. Una soluzione customizzata su disegno del cliente che
ottimizza spazi e prestazioni per adattarsi ad ogni condizione d''uso,
anche all''interno di container.
Merito dell''elevata capacità termica e della configurazione bilanciata e
performante, adattabile a qualsiasi contesto industriale. Personalizza-
zione, processi più efficaci e misure contenute degli impianti: sono solo
alcuni dei vantaggi connessi all''utilizzo di questa particolare versione
di scambiatore. Eccone i dettagli: -1 circuito motore ALTA temperatura
-1 circuito motore BASSA temperatura
-1 solo circuito di RAFFREDDAMENTO
-Piastre in acciaio INOX / guarnizioni in NBR / EPDM
-PS: 10 bar / TS: 110°C L''azienda e la cultura del Tailor Made
Riconosciuto a livello internazionale tra i migliori produttori di scambia-
tori di calore a piastre termiche, CIPRIANI PHE è un''azienda italiana che dialoga con i grandi leader del settore, offrendo a clienti di ogni
settore soluzioni su misura dagli alti requisiti tecnici. Nata in provincia
di Verona nel 1987, dal 2018 CIPRIANI PHE è parte del gruppo di SFPI,
colosso francese specializzato nel settore della sicurezza per persone,
beni e ambiente.
Negli ultimi anni, l''investimento di CIPRIANI PHE è andato nella dire-
zione di una sempre maggiore sartorialità applicata agli scambiatori,
a partire dalla libertà concessa ai clienti di personalizzare il proprio
prodotto per rispondere a precise richieste in fatto di efficienza, sicu-
rezza e qualità: quell''approccio ''Tailor Made'oggi messo disposizione
del e aziende per rendere più sostenibili ed efficienti i processi di
cogenerazione. L''incontro al mcTER Verona
CIPRIANI PHE sarà presente a Verona al mcTER Cogenerazione del 23
ottobre, in occasione del mcTER 2019. Un momento di confronto con
le aziende e i professionisti del settore energia, per conoscere le pro-
spettive future, i nuovi sviluppi tecnologici e le case history di successo
provenienti da tutto il mondo. CIPRIANI PHE - Processi più efficaci in minor
spazio con gli scambiatori a tre circuiti su misura CIPRIANI PHE www.cipriani-phe.com


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186