Verticale
Verticale

Per ridurre l'inquinamento da plastica in italia ridurre i consumi, migliorare la gestione dei rifiuti

L'Italia ha già attuato politiche innovative per la riduzione dell'uso di plastica e per il miglioramento della gestione dei rifuti, tra cui un sistema a 4 linee di separazione dei rifiuti, il bando delle microplastiche nei cosmetici e l'erogazione di incentivi ai produttori per incoraggiare l'innovazione a monte. L'Italia, nel Mediterraneo, è anche leader nel riciclo di plastica, con 1 MT di rifiuti di imballaggi avviati al riciclo ogni anno. Le priorità per il nostro Paese riguardano: l'introduzione di nuovi divieti per oggetti in plastica, superando anche quanto previsto dalla Direttiva UE sul monouso, il sostegno ai comuni per l'eliminazione di ventuali
carenze nella gestione o dispersione di rifiuti, l'incremento del tasso di riciclo con obiettivi più ambiziosi di quelli prefissati e l'ampliamento del mercato delle materie secondarie.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
WWF Italy




Settori: 


Parole chiave: , , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186