Verticale
Verticale

Monitoraggio Composti Organici Volatili nei sistemi di abbattimento a carboni attivi.Il caso di successo con gruppo SESA

Per risparmiare sulla carica del carbone attivo e salvaguardare il sistema di upgrading.

I COV sono presenti in tutti i biogas provenienti da fermentazione anaerobica di materiale organico. L'abbattimento dei COV con un sistema a carboni attivi è uno dei processi più usati, la cui efficienza deve essere costantemente monitorata con adeguata strumentazione. I COV target individuati (Limonene, P-Cymene, 2-Butanone, a-Pirene) sono usati come traccianti per misurare l'efficienza del sistema di abbattimento e impedire che questo tipo di sostanze possano andare a bloccare il sistema.

Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Fonte: mcTER Biometano-Biogas-Biomasse giugno 2019 Biogas, Biometano, BioGNL: Upgrading, nuovi incentivi e sostenibilità
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , , , , ,


Parole chiave: , , , , , , , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186