Verticale
Verticale

Macchine e soluzioni per la compressione dei gas in grado di operare in complesse situazioni ambientali

Sono oltre 2000 i compressori e le soluzioni integrate per la compressione di gas progettati e installati in tutto il mondo da Fornovo Gas SpA: dal 2004 ad oggi l'azienda di Traversetolo progetta e produce, totalmente in Italia, macchine e soluzioni per la compressione dei gas in grado di operare in complesse situazioni ambientali ed esecutive, in settori di mercato diversificati e sfidanti quali CNG, Biogas - Biometano e Idrogeno.

Fornovo Gas Spa vanta infatti una lunga presenza nel segmento delle fonti energetiche rinnovabili, con il maggior numero di compressori prodotti per applicazioni bio-metano (oltre 200) per le quali è stava sviluppata un'apposita tecnologia "oil free" che permette di non contaminare il Metano che esce dal compressore poi iniettato nelle condutture o trasportato in forma gassosa e/o liquida verso altri utilizzi.

Questa lunga esperienza operativa e tecnica, unitamente alla ricerca continua, si è dimostrata infatti un elemento fondamentale per la progettazione della nuova serie di proposte tecniche studiate per idrogeno, syngas e CO2. L'azienda ha sempre alimentato l'innovazione tecnica per proporre soluzioni avanzate nel settore della compressione dei gas naturali, tecnici e di processo.

La gamma delle macchine prodotte da Fornovo Gas propone soluzioni operative che passano dai 22 KW fino a 1200 kW di potenza, con pressioni di aspirazione da quella atmosferica ai 200 bar, e pressioni di mandata fino ai 350 bar.

L'ultimo prodotto sviluppato è il compressore DA500 azionato da motori elettrici fino a 1MW di potenza ed in grado di comprimere grandi portate di gas, a bassissime pressioni d'aspirazione.

Recentemente, nel 2020 è stata lanciata anche la gamma dei compressori per idrogeno la cui versatilità di progettazione e dimensionamento consente un utilizzo in diversi segmenti: quello industriale dove i compressori, associati ad elettrolizzatori PEM o alcalini ricomprimono, alle diverse pressioni d'esercizio, l'idrogeno "pulito" e rinnovabile.

Nel settore del trasporto, i compressori per idrogeno possono comprimere da zero a 20 bar e fino a 250 bar per il successivo imbottigliamento.

Il Dipartimento Ricerca e Sviluppo di Fornovo è molto attento all'innovazione ed al tema della sostenibilità; fra i diversi progetti aperti, attualmente sono in fase di studio e sviluppo alcuni nuovi sistemi di compressione, in grado di arrivare ai 700 bar di pressione di mandata e la realizzazione di un nuovo compressore DA1000 in grado di toccare i 2MW di potenza, con tecnologie sempre più orientate al rispetto dell'ambiente.

Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , , ,


Parole chiave: , , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186