verticale

La trigenerazione: una risorsa a favore dell'efficienza energetica e della competitività internazionale.

Una panoramica delle opportunità specifiche per il comparto alimentare

- Il problema energetico italiano
- Approvigionamento energetico con la trigenerazione
- Audit energetico
- La cogenerazione come chiave di competitività internazionale
- Principali settori applicativi in campo alimentare

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Convegno mcTER Alimentare - Milano aprile 2019 Efficienza Energetica nell'industria alimentare

Pubblicato
da Atti di convegno Atti di convegno
Convegno mcTER Alimentare - Milano 2019Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Gli atti dei convegni e più di 10.000 contenuti su www.verticale.net Alimentare mcT alimentare
Milano
18/04/2019 mcT Alimentare
La trigenerazione: una risorsa a favore
dell''efficienza energetica e della competitività internazionale.
Una panoramica delle opportunità
specifiche per il comparto alimentare Marco Cuttica '' senior sales engineer IL PROBLEMA ENERGETICO ITALIANO MCTER ALIMENTARE Il problema energetico italiano è incentrato essenzialmente nel divario del costo elettrico rispetto agli altri paesi europei CONFRONTO EUROPEO DEI PREZZI DELL''ELETTRICIT' PER L''INDUSTRIA CONFRONTO EUROPEO DEI PREZZI DEL GAS PER L''INDUSTRIA LA COGENERAZIONE COME SOLUZIONE DEL PROBLEMA IL DILEMMA CLASSICO DEGLI IMPRENDITORI:
- Subisco il mercato
- Trasferisco l''azienda > caso tipico delle multinazionali
- Trovo una soluzione in loco > l''impianto di cogenerazione LA COGENERAZIONE COME SOLUZIONE DEL PROBLEMA Trovo una soluzione in loco:
L'' IMPIANTO DI COGENERAZONE L''APPROVIGIONAMENTO ENERGETICO TRADIZIONALE Vapore, Olio Diatermico o Bruciatori in vena d''aria - Energia Elettrica prelevata dalla rete per uso industriale e per alimentare i chiller esistenti - Gas metano prelevato dalla rete per alimentare le caldaie, per la produzione di acqua calda, acqua surriscaldata, vapore, olio diatermico necessari al processo produttico o per alimentare bruciatori in vena d''aria APPROVIGIONAMENTO ENERGETICO CON LA TRIGENERAZIONE Il Gas Metano alimenta l''impianto CHP per produrre: - Energia Elettrica dal generatore del motore endotermico - Energia Termica dal circuito di raffreddamento del motore e dai fumi di scarico - Energia Frigorifera con assorbitore a bromuri di litio ad ad ammoniaca VETTORI ENERGETICI IN ASSETTO COGENERATIVO E TRIGENERATIVO Dal blocco motore possiamo produrre:
' Acqua calda a 90° circa Dai fumi di scarico possiamo produrre:
' Acqua calda ' Acqua surriscaldata ' Vapore alla pressione richiesta dal cliente ' Olio diatermico alla temperatura richiesta dal cliente Quando non si utilizza acqua calda si può produrre acqua fredda:
' Con assorbitori a bromuri di litio si produce acqua fino alla temperatura minima di 1° C ' Con assorbitori ad ammoniaca si produce acqua a temp. < 0°C AUDIT ENERGETICO ' UNA SOLUZIONE PER TUTTI' AUDIT ENERGETICO Lo studio di fattibilità come punto di partenza AUDIT ENERGETICO LE FASI DI UN AUDIT ENERGETICO ' Analisi dei turni di lavoro ' Analisi degli assorbimenti elettrici ' Analisi degli assorbimenti termici ' Analisi dei costi energetici VALUTAZIONE DEL FABBISOGNO ELETTRICO ' A) PRELIEVO E.E. ORARIO IN kW ORE DEL MESE PO T E N Z A ' B) ESERCIZIO COGENERATORE NEL PROFILO CLIENTE VALUTAZIONE DEL FABBISOGNO ELETTRICO E.E. PRELEVATA DALLA RETE E.E. AUTOPRODOTTA E AUTOCONSUMATA Fabbisogno stabilimento
Produzione impianto ORE DEL MESE POT ENZA kWe l 2000kWel LA SCELTA GIUSTA SOTTO L''ASPETTO ELETTRICO Quale profilo elettrico inseguire' VALUTAZIONE DEL FABBISOGNO TERMICO ACQUA CALDA VAPORE OLIO DIATERMICO BRUCIATORI IN VENA D''ARIA CHILLER AD ACQUA FREDDA LA SCELTA GIUSTA SOTTO L''ASPETTO TERMICO Quale profilo seguire' ' Termico legato al processo produttivo ' Termico legato al riscaldamento / raffrescamento ' Buchi termici nelle mezze stagioni ' Assetto cogenerativo o trigenerativo' ' La conoscenza ed esperienza nei processi produttivi fa la differenza ! LA SCELTA GIUSTA Come trovare il giusto equilibrio' LA COGENERAZIONE COME CHIAVE DI COMPETITIVIVIT' INTERNAZIONALE Importante riduzione del costo dell''energia elettrica CONFRONTO EUROPEO DEI PREZZI DELL''ELETTRICIT' PER L''INDUSTRIA LA COGENERAZIONE COME SOLUZIONE DEL PROBLEMA Di cosa si tratta' IMPIANTO DI COGENERAZIONE COMPONENTI PRINCIPALI TRIGENERAZIONE CON REFRIGERAZIONE A TEMPERATURE SOTTO ZERO Visione d''insieme: ECOMAX® e Assorbitore ad Ammoniaca SOLUZIONE ECOMAX® PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI '' MODULO SINGOLO SOLUZIONE ECOMAX® PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI '' MODULO DOPPIO TRIGENERAZIONE SCHEMA FUNZIONALE L''IMPORTANZA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ' Impianto di cogenerazione Vita utile: 80.000 ore x 2 = 160.000 ore ' Camion tradizionale alla velocità di 100 km/h 160.000 ore a 100 km/h = 16.000.000 km !!!! CONTROL ROOM OPERATIVA H24 E 7/7 CONTROL ROOM OPERATIVA H24 E 7/7 PRINCIPALI SETTORI APPLICATIVI IN CAMPO ALIMENTARE Salumi e macelli Centrali del latte Caseifici Cioccolata Dolciumi e gelati Semilavorati Pasta e riso PRINCIPALI SETTORI APPLICATIVI IN CAMPO ALIMENTARE PRINCIPALI SETTORI APPLICATIVI IN CAMPO ALIMENTARE Beverage Conserve Mangimi Serre www.gruppoab.com Grazie per l''attenzione marco.cuttica@gruppoab.it


In evidenza

2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica
SAP Italia
Trova il percorso di trasformazione digitale per la tua impresa: scarica gratis la survey SAP e IDC

Articoli correlati

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186