verticale

La seconda edizione di mcT Petrolchimico Roma tra Digitalizzazione, IoT, Safety e Security

Lo scorso 9 maggio a Roma si è svolta la seconda edizione di mcT Tecnologie per il Petrolchimico, evento verticale di riferimento per i professionisti impegnati nel settore del petrolchimico e dell'industria di processo.
Grande interesse per la giornata che, anche nell'importante piazza romana, si è confermata la giusta
occasione per aggiornarsi e per fare il punto sulle nuove soluzioni e le nuove tecnologie d'avanguardia,
discutere i casi reali grazie ai contributi di massimi esperti, associazioni e big player del settore-
Seguita con molta attenzione la sessione mattutina "Proposte, soluzioni e innovazioni per l'industria
Petrolchimica. IoT, digitalizzazione, Safety e Security" curata da AIS/ISA Italy Section delegazione
zonale di Roma (Associazione Italiana Strumentisti), incentrata sulle tematiche dell'Oil&Gas in chiave
sviluppo 4.0, anche con riferimento alle direttive ATEX.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Comunicato stampa di chiusura evento mcT Petrolchimico Roma 2019

Pubblicato
da




Settori: 


Estratto del testo

La seconda edizione di mcT Petrolchimico Roma tra Digitalizzazione, IoT, Safety e Security Prossimo appuntamento a Milano il 28 novembre
Milano, 12 giugno 2019 - Lo scorso 9 maggio a Roma si è svolta la seconda edizione di mcT Tecnologie
per il Petrolchimico
, evento verticale di riferimento per i professionisti impegnati nel settore del
petrolchimico e dell''industria di processo. Grande interesse per la giornata: oltre 650 sono infatti gli operatori altamente qualificati accorsi a mcT
Tecnologie per il Petrolchimico
che, anche nell''importante piazza romana, si è confermata la giusta
occasione per aggiornarsi e per fare il punto sulle nuove soluzioni e le nuove tecnologie d'avanguardia,
con l''obiettivo di presentare e discutere i casi reali grazie ai contributi di massimi esperti, associazioni e
big player del settore che offriranno scambi di esperienze e best practice.

Seguita con molta attenzione la sessione mattutina ''Proposte, soluzioni e innovazioni per l'industria
Petrolchimica. IoT, digitalizzazione, Safety e Security'
curata da AIS/ISA Italy Section delegazione
zonale di Roma (Associazione Italiana Strumentisti), incentrata sulle tematiche dell''Oil&Gas in chiave
sviluppo 4.0, con attenzione all''efficienza, alla sicurezza e specifiche sulla sicurezza degli impianti, anche
con riferimento alle direttive ATEX.
Nel corso della sessione si sono alternati gli interventi sia di noti EPC contractor in merito alla
trasformazione digitale, che di significativi produttori di sistemi e apparecchiature.
Ad aprire la giornata, coordinata da Umberto Navarra (AIS Delegazione zonale di Roma), è stato Claudio
Sperindio (TechnipFMC) che ha introdotto alla trasformazione digitale e ai primi esperimenti nel
petrolchimico, parlando di Intelligenza artificiale, Machine Learning e Distribuited Ledge Technology; Silvio
Desiderio (Technip FMC) ha invece affrontato il tema dell''IoT e del ''Value creation' per l''industria.
Francesco Masi Colonna (Process Industry Expert) ha invece presentato le architetture di automazione
4.0 per l''Oil&Gas.
Si è parlato anche di Cybersecurity e in particolare degli aspetti normativi e giurisprudenziali nell''intervento
di Roberto Navarra (Studio Legale Celafoni Sergianno); e si è approfondito il tema della normativa tecnica
di riferimento e dei sistemi di sicurezza con Alberto Ricchiuti (ISIN) e Fabrizio Vazzana (CTI- ISPRA).
Micaela Caserta Magro (Università di Genova) ha illustrato la manutenzione predittiva, e in particolare
come fare a prevenire i guasti su reti industriali; in chiusura Fabio Camerin (Emerson Automation
Solutions) ha presentato due casi applicativi di Digital Transformation e IIoT nell''industria petrolchimica. La formula mcT, organizzata da EIOM in collaborazione con AIS/ISA Italy Section delegazione zonale
di Roma
(Associazione Italiana Strumentisti), e il patrocinio di ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana
per l ʼAutomazione), oltre alla sessione plenaria mattutina, ha previsto una ricca area espositiva, e una serie di workshop tecnico-applicativi curati dalle stesse aziende partecipanti, che hanno permesso agli
operatori presenti di approfondire in modo specifico soluzioni, tecnologie e casi applicativi legati al mondo
Petrolchimico e dell''Oil&Gas. Dopo gli ottimi risultati di mcT Roma, che ritorna nella primavera del 2020, il prossimo appuntamento è
con mcT Tecnologie per il Petrolchimico a Milano il prossimo 28 novembre.
mcT Tecnologie per il Petrolchimico è un evento progettato da EIOM Per info: www.mctpetrolchimico.com - Tel. 02 55181842 - eiom@eiomfiere.it


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186