Verticale
Verticale

La cogenerazione come primo step nel percorso verso il Net Zero

Decarbonizzare i processi e costruire un percorso sostenibile in azienda è la strategia vincente del prossimo decennio, non solo per ridurre le emissioni di CO2 e rispondere alle richieste di consumatori, fornitori e nuove normative, ma anche per gestire con efficacia i propri costi e ottenere risparmi nel lungo termine. Questo aspetto è quanto mai importante in un momento come quello attuale, caratterizzato da aumenti record delle bollette di elettricità e gas naturale.

Lo sa bene il gruppo Saint-Gobain Italia, leader dell'edilizia sostenibile, da anni impegnato in un percorso di efficientamento energetico e decarbonizzazione dei suoi stabilimenti, che ha recentemente inaugurato un impianto di cogenerazione nel suo stabilimento molisano di Termoli. Attivo dal 2002, lo stabilimento produce fino a 24 milioni di metri quadri di lastre in gesso rivestito all'anno, occupa circa 70 dipendenti su un'area coperta di 30.000 metri quadri e una superficie complessiva di 22 ettari. Negli anni è stato teatro di numerosi interventi in tema di sostenibilità, come la certificazione ISO 14001 ottenuta nel 2003 e un innovativo progetto di smart lighting, che ha visto l'adozione di lampade a led e sistemi intelligenti di gestione. Dopo una gara combattuta indetta da Saint-Gobain a cui hanno partecipato i maggiori produttori mondiali di impianti di cogenerazione e le principali utility, nel 2018 Centrica Business Solutions, in partnership con Eni gas e luce, si è aggiudicata il progetto. L'impianto di cogenerazione, interamente progettato, installato, finanziato e gestito da Centrica Business Solutions, è in grado di coprire circa il 78% del fabbisogno elettrico del sito grazie al recupero efficiente di tutta l'energia termica autoprodotta. "Molti dei materiali che progettiamo e produciamo", racconta Gaetano Terrasini, Amministratore Delegato di Saint-Gobain Italia, "aiutano i nostri clienti a costruire edifici più efficienti dal punto di vista energetico. La sostenibilità è un obiettivo fondamentale per l'intero Gruppo, che a livello internazionale è impegnato per raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050. Ci siamo affidati a Centrica Business Solutions perché ha dimostrato una grande flessibilità e velocità operativa, ma anche per la disponibilità a entrare nelle nostre dinamiche di processo e a condividere con noi i rischi del progetto". Oltre all'efficientamento energetico e alla conseguente riduzione dei costi operativi del sito di Termoli, il cogeneratore sarà in grado di garantire un risparmio di CO2 stimato in oltre 2 mila tonnellate all'anno, che equivale alla capacità di assorbimento di 100.000 alberi.

Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , , , ,


Parole chiave: , , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186