verticale

L’evoluzione dell’analisi vibrazionale al servizio della Manutenzione Predittiva

L'nalisi di spettro FFT si basa sul fatto che a determinate tipologie di guasto corrispondono determinate modalità di vibrazione, identificate da diverse frequenze. Diverse le anomalie riscontrate, dal gruppo motore ventilatore trasmissione a cinghia, al gruppo motore pompa con giunto rigido al gruppo motore ventilatore.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
MCM Milano aprile 2016 Ingegneria di manutenzione e diagnostica.L’integrazione di strumenti, tecnologie e risorse per ottimizzare il "progetto Manutenzione”

Pubblicato
da Alessia De Giosa
MCM Milano 2016Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Milano Milano, 14 aprile 2016 Luogo: Milano
Data: 14/04/2016
Autore: Massimo Mondini L''evoluzione dell''analisi vibrazionale a servizio della Manutenzione Predittiva PREVISIONE DI GUASTI E AVARIE PER MACCHINE DI MEDIA CRITICITA'' ' POMPE ' VENTILATORI ' MOTORI ELETTRICI OBIETTIVI Consapevolezza del reale stato di salute dei
macchinari
' CONOSCERE IL REALE STATO DI SALUTE DELLA MACCHINA ' PREVENIRE ROTTURE ACCIDENTALI ' EVITARE LA PROPAGAZIONE DEI GUASTI PERCHE'' ' MANUTENZIONE PROGRAMMATA Due campagne annuali analisi vibrazionali Acquisizione vibrazionali direttamente
sul a macchina operante al e condizioni di
regime Analisi dati '' Diagnostica anomalie Sono state suggerite azioni correttive
come sostituzione dei cuscinetti,
al ineamenti, bilanciature ATTIVITA'' PERIODICHE ACQUISIZIONI DI VALORI DI VIBRAZIONI COME ' ANALISI A
C
Q
U
I
S
I
Z
I
O
N
E
D
A
T
I
DIAGNOSTICA ' SBILANCIAMENTO ' DISALLINEAMENTO ' GUASTI CUSCINETTI ' CAVITAZIONE POMPE IMPIANTO DI TERMOLI 'N ° 68 ventilatori CTA 'N° 1 pompa del vuoto EKIPO 'N° 3 pompe ricircolo emulsioni EKIPO 'N° 1 pompa circolazione acqua torre EKIPO 'N° 1 motore torre evaporativa EKIPO 'N° 4 ventilatori CALDAIA 'N° 3 pompe verticali CALDAIA 'N° 7 pompe di circolazione acqua surriscaldata CREAZIONE DATABASE ' DATI MOTORE ' DATI MACCHINA OPERATRICE ' CUSCINETTI ' TIPO DI BASAMENTO ' PUNTI DI MISURA ' TEMPERATURA DI FUNZIONAMENTO ' FOTO SPECIFICHE Classe Soglia Valore RMS Pre-avvertimento 2,30 mm/s Avvertimento 4,50 mm/s Allarme 7,10 mm/s SOGLIE DI ALLARME ISO 10816/3 11 Analisi vibrazionale I Livello II Livello ' Valori globali di vibrazione ' Monitoraggio nel tempo di trend ' Confronto con soglie di allarme ' Spettri FFT e Spettri Envelope ' Diagnostica avanzata dei macchinari ' Richiede dati e competenze maggiori C''è qualcosa che non va'' Quale è il problema'' 12 log f Hz 2 Hz 1 kHz 5 kHz 36 kHz 25 Hz Analisi di spettro FFT ' Si basa sul fatto che a determinate tipologie di guasto corrispondono determinate modalità di vibrazione, identificate da diverse frequenze. L''analisi di spettro permette di effettuare la DIAGNOSI ! ! PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore trasmissione a cinghia ' SBILANCIAMENTO ' DISALLINEAMENTO CINGHIA 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 110 120 130 140 150 160 170 180 190 200 210 220 230 240 250 260 0,0 0,5 1,0 1,5 2,0 2,5 3,0 3,5 4,0 4,5 5,0 5,5 6,0 6,5 7,0 7,5 8,0 8,5 9,0 9,5 10,0 10,5 11,0 11,5 12,0 12,5 13,0 13,5 14,0 Pompa ve rtic ale 1\ Motore e le ttric o 1\ LOG H\ 1000 Spe ttro mac c hina te rmoli > 600 11/ 05/ 2010 14.12.22 M (24,50 / 11,76) f [Hz] v rms [mm/ s] RPM : 1470 (24,50Hz) M(x) : 24,50 Hz (1,0000 Ordini) M(y) : 11,76 mm/ s 1X PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore trasmissione a cinghia SBILANCIAMENTO v [mm/s] v [mm/s] f [Hz] f [Hz] fBPF 1X 1X Turbulenza: Cavitazione: Random Random PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore trasmissione a cinghia ' TURBOLENZA PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore pompa con giunto rigido 0 50 100 150 200 250 300 350 400 450 500 550 600 650 700 750 800 850 900 950 1000 1050 1100 1150 1200 1250 1300 1350 1400 1450 1500 1550 1600 0,00 0,02 0,04 0,06 0,08 0,10 0,12 0,14 0,16 0,18 0,20 0,22 0,24 0,26 0,28 0,30 Pompa alime nto c aldaia 4\ Pompa 4\ LOG Ax\ 1000 Spe ttro mac c hina te rmoli > 600 29/ 11/ 2010 10.12.54 M f [Hz] v op [mm/ s] RPM : 1450 (24,17Hz) M(x) : 173,00 Hz (7,16 Orders) M(y) : 0,17 mm/ s ' DISALLINEAMENTO ' ANOMALIE MOTORI ELETTRICI § Basamenti con risonanze attorno ai 10-35 Hz giusto nel range operativo delle pompe PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore pompa con giunto rigido ' RISONANZE STRUTTURALI § Una soluzione è riempire le basi di cemento e separare
fondazioni comuni: PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore pompa con giunto rigido ' RISONANZE STRUTTURALI 20 § Le pompe a sbalzo sono soggette a oscil azioni verticali/assiali '' alte vibrazioni in direzione verticale § Soluzione: aggiungere un supporto sotto la flangia PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore ' DEBOLEZZA STRUTTURALE 0 2 4 6 8 10 12 14 16 18 20 22 24 26 28 30 32 34 36 38 40 42 44 46 48 50 52 54 56 58 60 62 -100 -90 -80 -70 -60 -50 -40 -30 -20 -10 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 E - a\ Ve ntilatore c ta\ LOG H\ 213 VXP forma d'onda Cus c ine tto > 600 12/ 05/ 2010 13.22.41 M (58,27 / -61,479) t [ms] a [m/ s²] RPM : 1480 (24,67Hz) M(x) : 58,27 ms M(y) : -61,479 m/ s² 0 500 1000 1500 2000 2500 3000 3500 4000 4500 5000 5500 6000 6500 7000 7500 8000 8500 9000 9500 10000 0,0 0,1 0,2 0,3 0,4 0,5 0,6 0,7 0,8 0,9 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 1,5 1,6 1,7 1,8 1,9 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 2,5 2,6 2,7 2,8 2,9 3,0 Pompa ve rtic ale 3 \ Pompa 3\ LG H\ 136 S pe ttro ac c . >120 11/ 05/ 2010 13.35.40 M (4816,00 / 1,913) f [Hz] a rms [m/ s²] RPM : 2949 (49,15Hz) M(x) : 4816,00 Hz (97,9858 Ordini) M(y) : 1,913 m/ s² PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore ' CUSCINETTO GUASTO 0 50 100 150 200 250 300 350 400 450 500 550 600 650 700 750 800 850 900 950 1000 0,000 0,001 0,002 0,003 0,004 0,005 0,006 0,007 0,008 0,009 0,010 0,011 0,012 0,013 0,014 0,015 0,016 0,017 0,018 0,019 0,020 0,021 0,022 0,023 0,024 0,025 0,026 0,027 0,028 0,029 0,030 E - a\ Ve ntilatore c ta\ LOG H\ 125 Enve lope c us c ine tto >120 12/ 05/ 2010 13.22.59 M (189,00 / 0,018) f [Hz] a rms [m/ s²] RPM : 1480 (24,67Hz) M(x) : 189,00 Hz (7,6622 Ordini) M(y) : 0,018 m/ s² PRINCIPALI ANOMALIE RISCONTRATE Gruppo motore ventilatore ' ALLENTAMENTI Non è possibile visualizzare questa immagine. ' MONITORAGGIO CON SOGLIE DI ALLARME GESTIONE DATI ' DIVERSI MODALITA'' DI ANALISI ' DIAGNOSI SU MOLTEPLICI COMPONENTI ' REPORTISTICA E ANALISI IN REMOTO ' CREAZIONE DI TREND ' GESTIONE EVENTI E STORICO MACCHINA PERCHE'' PRUFTECHNIK ASSOLUTA LIBERTA'' DI SCELTA: ' MANUTENZIONE ''FATTA IN CASA ''
' MANUTENZIONE PREDITTIVA REMOTIZZATA
' CAMPAGNE DI MANUTENZIONE PREDITTIVA SEMPLICE UTILIZZO DELLA STRUMENTAZIONE BREVI TEMPI DI ACQUISIZIONE DATI ESEMPIO APPLICATIVO § Acciaieria ESEMPIO APPLICATIVO § Settore minerario ESEMPIO APPLICATIVO § Eolico
§ Turbine Onshore e offshore § GL certification (a breve richiesta) ESEMPIO APPLICATIVO § Settore navale
§ Thrusters § Turbochargers § Diesel engines etc. ESEMPIO APPLICATIVO § Turbine idrauliche ESEMPIO APPLICATIVO § Turbo machinery ESEMPIO APPLICATIVO § Motori Diesel ESEMPIO APPLICATIVO § Compressori alternativi § Settore cartario, film plastic, metal izzazione ESEMPIO APPLICATIVO ESEMPIO APPLICATIVO § Settore petrolchimico, chimico, farmaceutico ESEMPIO APPLICATIVO § Offshore & Oil exploration - Unità di perforazione
- Thrusters etc. ESEMPIO APPLICATIVO § Automazione - Collaudi
- Linee di verniciatura VIBROTIP Sistemi portatili VIBXPERT II VIBSCANNER VIBXPERT® EX VIBNODE® 6 o 12 canali VIBREX® Protezione 2 canali VIBGUARD® 20 canali sincroni VIBROWEB® XP 8 canali VIBCONNECT® RF fino a 50 unità VIBRONET® Signalmaster oltre100 canali Sistemi fissi VIBROTECTOR® OPTALIGN ® Smart RS ROTALIGN® IS PULLALIGN PARALIGN PERMALIGN® LEVALIGN SHAFTALIGN ROTALIGN® TOUCH http://www.pruftechnik.com/fileadmin/pt/_
Common/Roi/it/index.html#
Strumenti per allineamento R.O.I. Calculator R.O.I. Calculator Reference Reference ALLINEAMENTO LASER VIBRAZIONI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI L''evoluzione al servizio della Manutenzione


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186