verticale

Ispezione di interruttori con telecamere ultracompatte

La fabbrica Merlin Gerin di Alès utilizza sistemi di ispezione ad alta velocità per verificare le saldature dei pad di contatto degli interruttori, in uno spazio molto ristretto. Le ispezioni sono eseguite sulla parte di contatto elettrico negli interruttori C60, prodotti da Schneider Electric, che costituiscono una soluzione modulare capace di proteggere i circuiti negli edifici industriali e di servizi, utilizzati in oltre 100 Paesi. Schneider Electric ha optato per le telecamere ultracompatte Keyence, che possono essere montate negli spazi ristretti che sono normalmente utilizzati solo per i sensori fotoelettrici.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Tutto_Misure News, Milano, Febbraio, 2014

Pubblicato
da Alessia De Giosa
VerticaleSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Articolo Keyence_telecamere_matriciali.htm[06/03/2014 16:24:10] Riviste Home News dalle aziende Rubriche Abbonamenti e contatti Edizione cartacea Direttore: Franco Docchio Vicedirettore: Alfredo Cigada Redazione: S. Baglio, A. Boscolo, M. Catelani, M. Cati, P. Daponte, L. Malgaroli, M. Mortarino, B. Picotto Anno: XV N. 4 - Febbraio 2014 Tweet 0 0 KEYENCE ITALIA spa www.keyence.it SEGNALATO PER VOI Ispezione di interruttori con telecamere ultracompatte La fabbrica Merlin Gerin di Alès utilizza sistemi di ispezione ad alta velocità per verificare le saldature dei pad di contatto degli interruttori, in uno spazio molto ristretto. Le ispezioni sono eseguite sulla parte di contatto elettrico negli interruttori C60, prodotti da Schneider Electric, che costituiscono una soluzione modulare capace di proteggere i circuiti negli edifici industriali e di servizi, utilizzati in oltre 100 Paesi.
"Controlliamo la presenza dei pad di contatto e ispezioniamo anche eventuali possibili difetti', spiega Alain Antonin del Dipartimento Ingegneria di Produzione di Merlin Gerin Alès. '' I pad offrono una superficie di contatto elettrico e l''ispezione assicura che essi permettano il corretto flusso della corrente. Il sistema di rilevamento deve essere preciso, perché cerchiamo difetti molto piccoli. In precedenza, non è stato possibile installare uno specifico sistema di il uminazione a causa della mancanza di spazio, pertanto sapevamo che avremmo avuto dei problemi a causa dei riflessi della luce. Abbiamo deciso di utilizzare un sistema di rilevamento a colori da 2 megapixel. Abbiamo impostato una soglia di pixel per il rilevamento dei pad in modo da garantire la perfetta qualità del nostro processo. Una lente da 50 mm per il target è posta a 100 mm dall''oggetto. Questo ci permette di rilevare difetti che misurano circa un decimo di millimetro'.
" Abbiamo consultato numerosi fornitori di sistemi di visione., scegliendo Keyence soprattutto per tre ragioni: in primo luogo, con il CV-5000, possiamo tenere sotto controllo il nostro processo. Il sistema è abbastanza semplice da permetterci di riprogrammarlo completamente per gestire un sistema di rilevamento senza dovere consultare un integratore o il fornitore. In secondo luogo, Keyence ci ha fornito una soluzione più conveniente e, non ultimo, la telecamera in miniatura fornita è stata l''unica a entrare nello spazio disponibile', aggiunge Alain Antonin. Schneider Electric ha optato per le telecamere ultracompatte Keyence, che telecamere hanno gli stessi livelli di prestazioni delle altre telecamere della gamma CV-5000. Grazie alle loro piccole dimensioni, possono essere montate negli spazi ristretti che sono normalmente utilizzati solo per i sensori fotoelettrici. Sono i modelli più piccoli sul mercato, con una telecamera da 310.000 pixel, larga 12 mm, e la telecamera da 2 milioni di pixel, larga 17 mm, che è stata installata negli impianti Schneider. Complessivamente, i sedici modelli di telecamere nella serie CV-5000 permettono di eseguire un''ampia gamma di compiti di ispezione. " L''implementazione del sistema è stata eseguita perfettamente da Keyence', afferma Alain Antonin. Keyence ha condotto i test di fattibilità, convalidato la possibilità di porre la telecamera nello spazio allocato, eseguito le regolazioni iniziali e fornito i corsi di addestramento interno. La stabilità di rilevamento è assicurata dalle prestazioni del sistema di visione Keyence: i modelli della serie CV-5000 sono controllati da un motore di elaborazione delle immagini a colori ad alta velocità e da un processore RISC ( Reduced Instruction Set Computing) ad alta velocità collegati a due DSP ( Digital Signal Processor), specificamente progettati per l''elaborazione di immagini. Complessivamente, i modelli della serie utilizzano quattro processori per ottenere il parallel processing e le massime velocità di elaborazione possibili. ' stato quindi possibile un sistema di rilevamento da 2 megapixel, nonostante le elevate velocità di produzione e la risoluzione richiesta.
Per ulteriori informazioni: www.keyence.it/CV-5000 Aggiungi un commento - I commenti saranno resi visibili a seguito dell'esame da parte della Redazione - IN EVIDENZA Se credi che le misure, prove e controlli siano uno strumento competitivo per la tua azienda... Misure e Testing al centro di Affidabilità & Tecnologie 2014 I protagonisti dell'Innovazione Competitiva in ambito manifatturiero si danno appuntamento all'ottava edizione della manifestazione specialistica n° 1 in Italia (Torino, 16/17 aprile 2014) A&T 2014 è la manifestazione di riferimento per migliaia di operatori di OEM, System Integrators e Aziende Manifatturiere, alla ricerca tecnologie, soluzioni e servizi innovativi per aumentare il proprio livello competitivo. Vai all'articolo completo L'incontro annuale dei Centri di Taratura accreditati ad Affidabilità & Tecnologie 2014 Accredia parteciperà alla manifestazione con una serie di importanti appuntamenti, tra cui spicca l'incontro annuale dei Centri LAT, in quest'occasione aperto a tutti gli interessati a un ambito così strategico per le aziende competitive L'unica rivista italiana interamente dedicata alle Misure, alle Prove e ai Controlli Qualità 0 Mi piace Condividi

Document Outline

Disco locale Articolo


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186