verticale

Il ruolo della TPM nella ingegneria manutenzione e nella Manutenzione 4.0

Il TPM
Operatore responsabile
Gli obiettivi TMP
Le imprese 4.0 e le tecnologie 4.0
L’integrazione tra Industria 4.0 e TPM
L'ingegneria della manutenzione
Benefici dei programmi MOM



Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
MCM ottobre 2018 Metodologie e tecniche di ingegneria di manutenzione: best practices, software gestionali e tecnologici, servitizzazione

Pubblicato
da Benedetta Rampini
MCM 2018Segui aziendaSegui




Settori: 


Estratto del testo
Veronafiere 17-18 ottobre 2018 Vi aspettiamo a mcT Petrolchimico Milano, 29 novembre 2018 Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilit 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED Petrolchimico Alimentare Petrolchimico Petr Il presente documento di supporto ad una presentazione orale. vietata ogni tipo di riproduzione. I contenuti potrebbero quindi non essere correttamente interpretati in assenza dei commenti orali di chi ne ha curato la stesura. il materiale ed il contenuto anche parziale del presente documento da considerarsi riservato e da non diffondere e pubblicabile previa autorizzazione di Lorenzo Citran. Ing. Lorenzo Citran Miglioramento ed innovazione con il TPM Mob. +39 349 0610985 Lorenzo.citran@gmail.com Il ruolo del TPM e dell'Ingegneria di manutenzione nell'Industria 4.0 Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare. Lucio Anneo Seneca MCM Verona, 18 ottobre 2018 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 2 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 3 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 4 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 5 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 6 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 7 I pilastri del TPM Migli o ramen to Sp eci fic o Manu tenzio n e A u to n o ma Manu tenzio n e Pr o fessio n al e Ges tio n e d el per sonal e & f ormazio n e Manu tenzio n e p er la Qu al it R&D , ind u strial iz zzi o n e p ro d o tt o ed asse t Lean Offic e Sal u te, Sic u re zz a A mb ien te JIT - Jidoka 5S ' Teamwork TPM CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 8 Funzioni allineate tra loro Fonte: Hutchins, 2008 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 9 L'integrazione tra Industria 4.0 e TPM Ingegneria della
manutenzione /
TPM Industria 4.0 Sostenibilit: Ufficio tecnico o manutenzione con risorse finite o senza le competenze necessarie CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 10 CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 11 Digital Lean MOM (Manufacturing Operations Management) per l'individuazione delle performance Produzione da calendario [pz] Produzione a consuntivo [pz] A% = 78,6% Perdita di produzione [pz] 0% 100% P% = 91,3% 0% 100% Q% = 99,0% 0% 100% 29.320 - 20.825 = 8.495 0% 0% 100% 0% 100% Mese Reparto OEE% = 71,0% Camisano TEEP% = 69,4% EU% = 97,8% Oleificio Stabilimento 100% Anno 2018 Set = x 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% 110% 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Andamento giornaliero OEE% OEE% A% P% Q% CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 12 29.320 pz 30.000 pz Perdite per fermate program. = 680 pz 21.043 pz 29.320 pz Perdite per fermi = 6.272 pz 20.825 pz 21.043 pz Perdite per rallentamenti = 2.005 pz 20.825 pz 21.043 pz Perdite perqualit = 218 pz = 99,0% Produzione pezzi buoni = 20.825 pz = 97,8% Produzione da calendario = 30.000 pz TEEP% = EU% x OEE% = 97,8% x 71,0% = 69,4% OEE% = A% x P% x Q% = 78,6% x 91,3% x 99,0% = 71,0% Totale perdite = 680 + 6.272 + 2.005 + 218 = 9.175 pz Produzione disponibile = 29.320 pz Reparto Oleificio, Set. 2018 Produzione eseguita = 21.043 pz EU % = Produzione disponibile netta = 23.048 tpz = 91,3% Q % = A % = P % = = 78,6% - 5.000 10.000 15.000 20.000 25.000 30.000 35.000 1 2 3 4 5 100% 0% 100% 0% PEZZI FATTI NEL TURNO = 510 PEZZI ULTIMA ORA = 49 OEE% = 89,6% = x Digital Lean MOM (Manufacturing Operations Management) per l'individuazione delle performance CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 13 Benefici dei programmi MOM ' Affrontare con sicurezza il futuro, prendendo le decisioni giuste al momento giusto. Coinvolgimento delle persone
la carta vincente delle aziende di successo.
Gli operatori devono conoscere se le macchine producono in linea al programma di
produzione previsto. La tensione al miglioramento rende possibili i miglioramenti
con enormi ritorni economici. Gestione della complessit
Ridurre la complessit, semplificare la situazione, facilita l'individuazione delle criticit di una macchina e la prevenzione dei
funzionamenti. Aiuta inoltre ad individuare le
opportunit di miglioramento. Analisi dei dati
Conoscere in ogni momento la situazione
delle macchine per decidere velocemente e in
modo corretto. Facilit dell'analisi
Avere i dati usufruibili su programmi universali (Excel, Access, ecc.), velocizza e
facilit le analisi e rende disponibili i dati ai
sistemi di reportistica aziendali. Gestione visiva della produzione
Rendere visibili i dati di produzione, mettere a
punto indicatori (TEEP, OEE, MTBF, MTTR, ')
che rendono evidenti le criticit in produzione, elimina gli alibi e garantisce la
rapidit nelle decisioni. Modularit del programma
Avere la capacit di ampliare le capacit del
programma, integrare tra loro le macchine o
gli impianti in modo semplice, ma esaustivo. CONFIDENTIAL ' All rights reserved Ing. Lorenzo Citran 14 Grazie dell'attenzione ''. e buon lavoro Per ulteriori informazioni: Ing. Lorenzo CITRAN Cell. +39 349 0610985 lorenzo.citran@gmail.com Miglioramento ed innovazione con il TPM


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186