verticale

Fotovoltaico: competitività e grid parity

Fondamentale innescare sin da ora tutti i processi virtuosi normativi e legislativi (snellimento burocrazia in primis) affinchè l’industria nazionale possa tornare a competere nei mercati. Il Sistema Elettrico è di fronte ad una epocale trasformazione: dalla generazione centralizzata alla generazione distribuita. Fotovoltaico (e rinnovabili in generale) rappresentano una immancabile opportunità di rilancio dell’economia italiana ed europea. Con la completa liberalizzazione del mercato elettrico tutte le tecnologie competeranno sulla base della loro effettiva efficienza. Contribuire ad una immagine positiva del FV nei media nazionali.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Rinnovabili 3.0 in viaggio verso la competitività aprile 2013 “Rinnovabili 3.0 in viaggio verso la competitività

Pubblicato
da Alessia De Giosa
EIOMSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Fotovoltaico: competitività e grid parity Averaldo Farri, Consigliere ANIE/GIFI Roma, 16 aprile 2013 Indice dei contenuti ' Il mercato fotovoltaico ' Obiettivi dell''industria fotovoltaica ' Proposte per la competitività ' Conclusioni Aderente ad ANIE-Confindustria Da 14 anni a supporto del ''industria fotovoltaica italiana: produttori, distributori, integratori di componenti fotovoltaici, EPC, progettisti e installatori Il principale interlocutore dell''industria FV presso le Istituzioni Oltre il 60% del mercato nazionale Sede a Milano GIFI in pillole Indice dei contenuti ' Il mercato fotovoltaico ' Obiettivi dell''industria fotovoltaica ' Proposte per la competitività ' Conclusioni Aumento del a potenza cumulata = maggiore INDIPENDENZA IMPORT Nel 2012: 315 TWh di domanda dei quali 45 TWh importati Aumento del numero di impianti = OCCUPAZIONE 100.000 posti di lavoro (diretti e indiretti) creati in pochi anni Il mercato fotovoltaico (fonte: GSE, Marzo 2013) 5,63% del a domanda elettrica nazionale (8,40% ad agosto) 6,43% del a produzione elettrica nazionale (8,97% ad agosto) A fine 2012 l''energia fotovoltaica rappresentava Il mercato fotovoltaico (fo nte : T erna, M arz o 2 01 3) Sempre più impianti piccoli = GENERAZIONE DISTRIBUITA (fo nte : G SE , M ar zo 2013) Il mercato fotovoltaico ' Riduzione del 22% del prezzo dei moduli FV ogni volta che la capacità installata raddoppia; Scenario di riduzione dei costi degli impianti -72% (fonte: elaborazione dati ANIE/GIFI, EPIA e ATKearney, 2012) Il mercato fotovoltaico In 2010: Residential segment 4,5 '/kwp Utility segment 3,2 '/kwp ' La competitività industriale del FV sta
aumentando rapidamente con il LCOE
diminuito tra il 1Q11 e il 1Q12 del 31-
35%
; ' Questo trend è destinato a continuare
nel futuro, in quanto il costo unitario
dei sistemi fotovoltaici ('/kWp) è in
costante diminuzione; Scenario di riduzione dei costi degli impianti -72% (fonte: elaborazione dati ANIE/GIFI, EPIA e ATKearney, 2012) Il mercato fotovoltaico ' nel 2020, bol etta elettrica ridotta del 20-30%, i tempi di ritorno dell'investimento di un impianto FV su tetto e non incentivato si aggireranno intorno ai 5-6 anni per il commerciale e sui 10-11 per il residenziale Scenario di riduzione del costo dei kWh fotovoltaico -72% (fonte: UBS, 2013) Il mercato fotovoltaico Scenari di grid parity -72% (fonte: Energy & Strategy Group, 2012) Il mercato fotovoltaico Grid Parity IRR unleveraged > 4% Scenari di grid parity -72% (fonte: Energy & Strategy Group, 2012) Il mercato fotovoltaico Grid Parity IRR unleveraged > 6% Scenari di grid parity -72% (fonte: Energy & Strategy Group, 2012) Il mercato fotovoltaico Grid Parity IRR unleveraged > 6% Indice dei contenuti ' Il mercato fotovoltaico ' Obiettivi dell''industria fotovoltaica ' Proposte per la competitività ' Conclusioni Obiettivi dell''industria fotovoltaica Sviluppo della generazione distribuita; Ammodernamento delle infrastrutture di rete ed interconnessione europea;
Ricerca, sviluppo ed innovazione tecnologica (smart grids, sistemi di accumulo, etc); Razionalizzazione della bolletta elettrica; Competitività del settore oltre gli incenitvi (grid parity); Stabilità normativa e chiarezza delle regole; Snellimento del a burocrazia; Internazionalizzazione delle imprese. Indice dei contenuti ' Il merato fotovoltaico ' Obiettivi dell''industria fotovoltaica ' Proposte per la competitività ' Conclusioni Proposte per la competitività ' Possibile estensione della detrazione IRPEF alle persone giuridiche
e/o ampliamento incentivi per impianti fino a 200 kWp #; ' Facilitazione del ''accesso al credito per le aziende attraverso un
fondo rotativo (es. Fondo rotativo Kyoto); ' Modello unico semplificato per le procedure autorizzative e di
connessione alla rete #; ' Ampliamento dello Scambio sul Posto fino a 1 MW #; ' Pubblicazione delibere su SEU e RIU. Misure urgenti ' Sgravi fiscali sulle assunzioni da parte delle imprese; ' Bandi dedicati all''erogazione di finanziamenti a tassi agevolati per
gli investimenti manifatturieri (anche bandi EU); ' Detrazioni fiscali sui ricavi della produzione di energia elettrica da
fotovoltaico #; ' Introduzione di meccanismi di premialità per la programmabilità
(non solo oneri di sbilanciamento) della produzione elettrica a
favore dell''evoluzione del a rete (smart grids, sistemi di accumulo,
etc). Interventi di medio termine: politica industriale Proposte per lo sviluppo ' Possibile estensione della detrazione IRPEF alle persone
giuridiche; ' Detrazioni fiscali su installazioni finalizzate al risparmio energetico,
incluse quelle conseguenti a installazione di impianti a fonti
rinnovabili (dl. 201/11) ' Modello unico semplificato per le procedure autorizzative e di
connessione alla rete; ' Ampliamento dello Scambio sul Posto. Bene le indicazioni strategiche. Ma adesso è molto urgente definire i quantum! Le ns. proposte recepite nella SEN Proposte per lo sviluppo ' Costituire una cabina di regia nazionale che tracci gli indirizzi di
sviluppo nella ricerca del settore della green economy, favorendo
le eccellenze pubbliche e private; ' Costruire un nuovo sistema per la promozione delle imprese
italiane al ''estero
; ' Rendere trasparente e ''meno pesante' la bol etta elettrica,
razionalizzando le voci e imputando a carico della fiscalità generale
quelle non inerenti il mercato dell''energia e il sostegno alle
rinnovabili. Interventi di medio termine Indice dei contenuti ' Il mercato fotovoltaico ' Obiettivi dell''industria fotovoltaica ' Proposte per la competitività ' Conclusioni Conclusioni ' Fondamentale innescare sin da ora tutti i processi virtuosi
normativi e legislativi (snellimento burocrazia in primis) affinchè
l''industria nazionale possa tornare a competere nei mercati
globali
con orgoglio ed innovazione; ' Il Sistema Elettrico è di fronte ad una epocale trasformazione:
dalla generazione centralizzata alla generazione distribuita; ' Fotovoltaico (e rinnovabili in generale) rappresentano una
immancabile opportunità di rilancio del ''economia italiana ed
europea
; ' Con la completa liberalizzazione del mercato elettrico tutte le
tecnologie competeranno sulla base della loro effettiva efficienza; ' Contribuire ad una immagine positiva del FV nei media nazionali. Grazie per l''attenzione gifi@anie.it | www.gifi.fv.it

Document Outline

Diapositiva numero 1 Diapositiva numero 2 Diapositiva numero 3 Diapositiva numero 4 Diapositiva numero 5 Diapositiva numero 6 Diapositiva numero 7 Diapositiva numero 8 Diapositiva numero 9 Diapositiva numero 10 Diapositiva numero 11 Diapositiva numero 12 Diapositiva numero 13 Diapositiva numero 14 Diapositiva numero 15 Diapositiva numero 16 Diapositiva numero 17 Diapositiva numero 18 Diapositiva numero 19 Diapositiva numero 20 Diapositiva numero 21 Diapositiva numero 22 Diapositiva numero 23


In evidenza

Edison
Scopri le novità normative sull'ETS. Partecipa ai nostri seminari.
SAP Italia
Trova il percorso di trasformazione digitale per la tua impresa: scarica gratis la survey SAP e IDC

Articoli correlati

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186