Verticale
Verticale

Dispositivi mobili per aree pericolose: smart-Ex 02

Innovazione e Industria 4.0 - La giornata lavorativa smart di un manutentore nel XXI secolo

Sommario

Come si svolge la giornata tipo del manutentore al giorno d'oggi tra innovazione e industria 4.0?
Ecco come semplificarsi il lavoro quotidiano, e ottimizzare i risultati grazie a dispositivi mobili per aree pericolose ecom, brand di Pepperl+Fuchs.
Esempio di un operatore nel campo della manutenzione industriale in un'area a potenziale rischio esplosione con Smartphone Atex.

Smart-Ex 02: caratteristiche principali. Smartphone robusti a sicurezza intrinseca per aree pericolose e ambienti industriali difficili

Mi presento:
Mi chiamo Mario e sono un manutentore.
Lavoro in un'Azienda chimica dove sono presenti aree a potenziale rischio di esplosione.
Mi sento sicuro perché per tutte le mie attività utilizzo lo smartphone ATEX Smart-Ex 02.

Ore 8:00 - Ingresso in Azienda
La prima operazione della giornata è la timbratura e l'accesso ai tornelli.
Il Sig. Mario utilizza il suo Smart-Ex 02 per registrare il suo ingresso in Azienda e aprire il tornello, senza necessità di alcun badge.

Autenticazione con BLE
Smart-Ex 02 è compatibile con lo standard "Bluetooth Low Energy" (BLE), per implementare funzioni di geolocalizzazione, autenticazione a distanza o rilevamento presenze.

Possibilità di abilitazione/disabilitazione da remoto, o attribuzioni di codici di accesso ristretti o "usa e getta".

I DPI: la sicurezza prima di tutto
Prima di cominciare il lavoro è necessario indossare i DPI

Lo Smart-Ex 02 legge i tag NFC per assicurarsi di non dimenticare nulla e certificare la presa in carico.

Identificazione con NFC e Barcode
Grazie alla tecnologia NFC, lo smartphone ATEX Smart-Ex 02 è l'ideale per la lettura di etichette passive a radiofrequenza (RFID)

L'applicazione eBarcode consente la scansione di codici a barre o di QR code, utilizzando la fotocamera posteriore da
12 Mpixel con autofocus.

Anche i caschetti invecchiano...
...ma durante la registrazione, lo Smart-Ex 02 segnala che il caschetto ha raggiunto la data di scadenza e deve essere sostituito.

Tramite lo Smart-Ex 02, il Sig. Rossi compila ed invia il buono di prelievo per la sostituzione. Quando arriva in magazzino, il
nuovo caschetto è già pronto per l'assegnazione, mediante la lettura del tag.

Display multitouch
Il touch screen dello Smart-Ex 02 funziona anche indossando i guanti o quando il display è bagnato.

Il Gorilla® Glass di cui è dotato, lo rende estremamente robusto e resistente sia agli urti che ai graffi.
E' molto luminoso ed è perfettamente visibile anche sotto la luce solare diretta.

Pianifichiamo la giornata: siamo finalmente pronti per incominciare: sullo Smart-Ex 02, possiamo rapidamente visualizzare l'elenco delle attività pianificate per la giornata, ordinate in base alla priorità.
E' possibile evidenziare i ticket di manutenzione aperti, ordinarli per criticità, per posizione geografica o semplicemente per ordine di arrivo, unitamente a checklist periodiche o altre attività straordinarie.

l permesso di lavoro
Tramite lo Smart-Ex 02 è molto più agevole compilare il permesso di lavoro perché alcuni campi vengono compilati automaticamente utilizzando i dati presenti nel sistema gestionale.

Il modulo può essere inviato direttamente per l'approvazione, salvato in formato elettronico e se necessario stampato per essere archiviato in forma cartacea.

Missione compiuta!
Utilizzando l'applicazione sullo Smart-Ex 02, Mario registra l'apertura dei lavori, le operazioni effettuate, le parti di ricambio utilizzate, allegando immagini, filmati o note vocali e segnalando agli altri colleghi la fine delle operazioni chiudendo l'attività.

Tutti i dati raccolti vengono salvati, storicizzati e aggregati per consentire analisi statistiche, contribuendo ad ottimizzare le attività di manutenzione, riducendo i fermi macchina e riducendo i costi.

Uno strumento da tarare
Tra le attività in programma per oggi c'è il controllo e la taratura di un trasmettitore HART in zona ATEX.

Con lo Smart-Ex 02 ed il modem Bluetooth Viator, è possibile configurare e tarare qualsiasi dispositivo HART, anche a sicurezza intrinseca.

Il kit di configurazione HART
Il kit di configurazione HART comprende lo Smart-Ex 02, il modem VIATOR e l'applicazione ProComSol per la configurazione dei dispositivi mobili per aree pericolose .

Una completa libreria di Device Description è già presente nel kit; se necessario, altri file possono essere facilmente caricati manualmente.

I file di configurazione possono essere salvati sullo Smart-Ex 02 per riutilizzarli in futuro.

Sala Controllo: mi sentite?
Durante l'attività in campo è importante poter comunicare in modo sicuro ed efficace con i colleghi

Utilizzando un'app di Push to Talk (PTT), lo Smart-Ex 02 è in grado di effettuare comunicazioni di gruppo o selettive, semplicemente premendo il tasto dedicato.

Le comunicazioni possono essere riascoltate, e geolocalizzate. Inoltre è possibile inviare allegati, foto o streaming video.

Il microfono RSM-Ex 01 BT
Il microfono ATEX RSM-Ex 01 BT può essere connesso allo Smart-Ex 02 in modalità wireless, per agevolare le comunicazioni tramite PTT.

Il livello sonoro di 102 dB e il sistema di cancellazione del rumore, garantiscono la massima comprensibilità anche in ambienti rumorosi.

I tasti consentono la selezione del gruppo di comunicazione o l'invio di segnalazioni di allarme in caso di emergenza. L'accelerometro integrato può rilevare situazioni di pericolo ("uomo a terra").

Immagini all'infrarosso
Mario è un manutentore esperto e sa che individuando in anticipo surriscaldamenti anomali, è possibile intervenire evitando fermi macchina inaspettati.

Connette quindi allo Smart-Ex 02 la video/termocamera wearable ATEX Cube 800 e analizza le immagini termografiche, salvando scatti o filmati.

La video/termocamera ATEX Cube 800

La Cube 800 consente di visualizzare e acquisire immagini nel visibile o nell'infrarosso.

È dotata di connettività WiFi, pertanto può essere posizionata in punti poco accessibili o pericolosi per vedere pur rimanendo a distanza di sicurezza.

L'applicazione Onsight Connect permette sessioni di videoassistenza remota, con analisi delle immagini tramite realtà aumentata.

Prova di Emergenza!
Oggi è una giornata intensa. All'improvviso scatta la simulazione di emergenza, con prova di evacuazione.

L'allarme viene irradiato tramite sirene, ma anche attraverso lo Smart-Ex 02.

Seguendo le prescrizioni, è necessario mettere in sicurezza il luogo di lavoro e recarsi presso il punto di raccolta, dove lo Smart-Ex 02, rilevando il segnale di un apposito beacon BLE, segnala la presenza, riducendo i tempi per la verifica e la conta delle persone.

I Beacon BLE Loc-Ex 01
Utili per la geolocalizzazione anche all'interno di edifici o in strutture multipiano.

Consentono di attivare procedure specifiche all'approssimarsi in aree definite.

Non necessitano di cablaggi perchè sono autoalimentati con batterie ad alta capacità.

Allarme: Uomo a Terra!
Un collega non è arrivato al punto di raccolta.

Il suo Smart-Ex 02 sta inviando allarmi di "uomo a terra": forse ha bisogno di aiuto!

Grazie ai dati di localizzazione ricevuti, la squadra di pronto intervento viene inviata immediatamente sul posto, mentre un soccorritore prova a tranquillizzare l'infortunato tramite il collegamento vocale in vivavoce.

Sicurezza per i lavoratori Isolati

Smart-Ex 02 è dotato di accelerometro e sensore di movimento per applicazioni di "uomo a terra".

Il tasto rosso dedicato consente l'invio di allarmi manuali.

GPS, Galileo e Glonass permettono la localizzazione via satellite, mentre la compatibilità con il protocollo BLE garantisce la localizzazione anche indoor, in cunicoli sotterranei o in strutture a più piani.

Un aiuto da lontano

Mario è ora alle prese con un componente nuovo che non conosce.

Con lo Smart-Ex 02, prova a consultare il manuale, ma non trova le informazioni che cerca.

Decide allora di contattare il produttore attivando con lo Smart-Ex 02 una sessione di videoassistenza remota.

Video Assistenza Remota

Smart-Ex 02 è in grado di effettuare videochiamate e, grazie al potente processore di cui è dotato, è in grado di supportare algoritmi di riconoscimento di oggetti o di intelligenza artificiale.

Le cuffie bluetooth ATEX SM1P, e gli smartglasses, ne consentono l'uso con le mani libere in tutta sicurezza.

Tutto con la giusta applicazione
Ora è tutto più chiaro: serve l'applicazione adatta, scaricabile da Play Store.

Ma lo Smart-Ex 02 non è autorizzato a scaricare applicazioni per garantire la sicurezza della rete aziendale.

Mario chiama allora il collega del reparto IT che, utilizzando la piattaforma eMDM per la gestione dei dispositivi mobili per aree pericolose, installa da remoto l'applicazione richiesta.

Conclusioni

Gestire i dispositivi in sicurezza
Smart-Ex 02 è certificato "Android Enterprise Recomended" per consentire i massimi livelli di sicurezza quando connesso alle reti aziendali.

La piattaforma di gestione eMDM, consente di effettuare, la configurazione a distanza dei dispositivi mobili per aree pericolose:, l'installazione e l'aggiornamento delle applicazioni, la verifica dei requisiti di sicurezza per la connessione alla rete aziendale ed il supporto agli operatori in caso di necessità.

Una piattaforma versatile
La giornata volge al termine. Mario ritorna a casa, stanco ma sicuro che anche domani potrà contare sul suo Smart-Ex 02 e su tutti gli altri prodotti della linea MCC di Pepperl + Fuchs per aree a rischio di esplosione!

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: MCM 4.0 Web Edition aprile 2021 workshop
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , ,


Parole chiave: , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186