Verticale
Verticale

Cybersecurity e rete 5G

Strumenti innovativi per la cybersecurity e l'integrazione con la rete 5G

Le tecnologie abilitanti
Cyber-range e Digital Twin
La piattaforma per Industria 4.0 Sicura - I4S
Risultati

Il punto di partenza

La <> del sistema di produzione non è accettabile
- Perdita di efficienza
- Costi di ripartenza
- Possibile perdita della configurazione operativa
Valutazioni e prove non possono essere eseguite <> è necessario lavorare <>
La simulazione al calcolatore implica una <> sintetica del sistema con perdita di <>

Obiettivo

Creare un ambiente che
- Sia una replica fedele di quello reale
- Sia modificabile e riconfigurabile alla bisogna in modo efficiente ed efficace
-Possa integrarsi con sottosistemi e componenti reali
- Non richieda infrastrutture ed investimenti dedicati

Le tecnologie abilitanti

Cloud computing (Efficienza)
Virtualizzazione (Flessibilità)
Orchestrazione (Automazione)
Paradigmi già noti e consolidati in ambiente <>

Cyber-range
Un ambiente che possa supportare tre processi (European Defense Agency - 2013)
- Supporto ad attività di ricerca sulla cybersecurity
- Simulazione e test di processi correlati alla cybersecurity
- Formazione ed esercitazione su tematiche di cybersecurity

Digital Twin
Replica nel mondo digitale di un sistema reale
- Comportamento del digital twin identico a quello del gemello reale
- Il digital twin deve poter ricevere in tempo reale i dati dal mondo reale per adeguare il proprio comportamento

La piattaforma per Industria 4.0 Sicura - I4S
Combinazione dei concetti di cyber range e digital twin
Utilizzando le tecnologie del cloud desunte dal mondo telecom
Implementiamo un digital twin della componente IT di un sistema OT
Lo utilizziamo come un cyber range per:
- Valutarne le caratteristiche in termini di cyberscurity
- Formare il personale che deve installare ed operare su questi sistemi
- Studiare architetture innovative e contromisure a possibili vulnerabilità

La piattaforma prosegue con uno schema dettagliato su:
- architetture
- le piattaforme software
- IEC 62443 model
- Asset Administration Shell
- 5G e AAS
- AAS registry
- AAS e connettività 5G

Risultati - Tempo di commutazione tra PDU
Tempo necessario per passare da una PDU a bassa velocità a una ad alta velocità.

La figura nel PDF mostra il tempo di spegnimento, il tempo di accensione e il totale, con relative medie calcolate su 10 campioni.

Il tempo di fermo medio è sempre inferiore a 800 ms.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: mcT Cyber Security novembre 2022 Industrial Cyber security e 4.0: dalla convergenza OT / IT alle soluzioni per le infrastrutture critiche
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , ,


Parole chiave: , , , ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186