Verticale
Verticale

Cristalli Liquidi Elastomerici e radiazione luminosa: un nuovo approccio alla nanorobotica

Scopo di questo lavoro di tesi è quello di realizzare nuovi materiali che siano elastomeri liquido-cristallini e che siano in grado di rispondere con una deformazione macroscopica agli stimoli luminosi. Questo è possibile incorporando un piccolo quantitativo di molecole azobenzeniche fotosensibili all'interno di un network elastomerico liquido-cristallino. Il lavoro si è suddiviso in più fasi partendo dalla messa a punto di processi sintetici efficaci per ottenere i monomeri liquido cristallini e il dye azobenzenico; passando poi alla preparazione e valutazione di diverse miscele monomeriche e delle tecniche di allineamento dei campioni liquido cristallini; i campioni sono stati poi foto-polimerizzati per ottenere film elastomerici, dei quali è stata infine verificata la foto-responsività per confermare l'idoneità dei materiali realizzati alle applicazioni come attuatori foto-sensibili.

PDF

Scarica il PDF
Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: Tesi di Laurea, Università degli Studi di Pisa, Anno Accademico 2013-2014
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: ,


Parole chiave: 

In evidenza

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186