Verticale
Verticale

Corporate PPA per abbassare i costi dell'energia elettrica

- Modelli di approvvigionamento di energia elettrica
- Corporate PPA
- Suggerimenti giuridici PPA
- Bacheca PPA GME
- Transazione energetica e green economy

Corporate PPA

- La conclusione del contratto tra le parti non è l'unico adempimento, l'energia deve essere fisicamente consegnata. A tale fine l'energia passa tramite la rete elettrica.

- Di solito l'off-taker aziendale si rivolge a una utility per gestire i servizi di bilanciamento (ad esempio, l'abbinamento tra il
profilo di domanda dell'off-taker con l'energia residua, se l'asset rinnovabile non produce energia sufficiente, oppure lo
scambio dell'energia in eccesso sul mercato all'ingrosso, quando l'impianto produce troppo rispetto alla domanda) e
l'accesso alla rete.

- È anche frequente che si incarichi un trader o un aggregatore per convertire il profilo di un output pay-as-produced in
un output flat baseload. Questo servizio opzionale aggiuntivo è utilizzato quando il profilo di generazione è molto diverso
da quello del consumo.

- il rapporto ha tre parti, non è solo bilaterale
- costi per l'azienda sono: prezzo energia elettrica, servizi di bilanciamento, dispacciamento, trasmissione e oneri generali
di sistema
- prezzi attualmente molto volatili 8?ct/kWh - 10?ct/kWh

Suggerimenti giuridici PPA

- Un PPA è un contratto complesso e a lungo termine (5 - 20 anni) -> è inevitabile avere conflitti
- È essenziale che il contratto contenga delle clausole atte a risolvere in modo efficiente conflitti
- In modo tombale
- In poco tempo
- A costi contenuti
- Gruppi di potenziali conflitti:
- Inadempimenti interni (inadempimenti nella sfera di una parte contrattuale) - Arbitrato e nomina esperto tecnico
- Inadempimenti esterni (inadempimenti che derivano da eventi o fatti estranei alle parti contrattuali) - Procedure di mediazione
- Inadempimenti di terzi (inadempimento di un terzo in contatto con una parte contrattuale) - umbrella agreement e adesione di tutte le parti allo stesso arbitrato

Conclusioni

- Ad oggi in Italia esistono vari modelli per l'approvvigionamento di energia elettrica in modo alternativo
- I corporate PPA sono uno strumento molto interessante per le aziende per avere certezza sui costi energetici
- Lo strumento si diffonde sempre di più in Italia
- L'attuale situazione di mercato rende lo strumento molto interessante ma allo stesso tempo anche difficile da utilizzare concretamente
- Si tratta di contratti complessi e di lunga durata che vanno gestiti in maniera adeguata

In allegato, è possibile scaricare il pdf completo dell'atto.

Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Fonte: Atti Conferenza FIRE Enermanagement 2022
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Settori: , ,


Parole chiave: ,
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186