Verticale
Verticale

Controllo termico predittivo di una camera termovuoto per prove di qualifica spaziali

La camera termovuoto nasce per rispondere alla necessità di riprodurre
all’interno di un certo volume l'ambiente entro il quale saranno chiamati a
operare i componenti spaziali. A tale scopo, essa deve garantire determinate
condizioni di pressione e regimi di scambio termico, al fine di portare a termine
dei test di qualifica delle parti in prova.
Questo apparato è utile a livello industriale laddove sussista
la necessità di certificare un componente in particolari condizioni ambientali.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2012- 2013




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186