Verticale
Verticale

Contributo alla discussione sui problemi energetici

E’ stato ampiamente motivata in altra sede l’insensatezza dell’impiego energetico dei rifiuti, sia urbani che speciali. La filiera del recupero dei diversi materiali è oggi tecnicamente in grado di riciclare pressoché tutto: quasi secolare è la tecnologia del riciclo dei metalli e del vetro; da sempre praticata quella del riutilizzo dei materiali da costruzione, tornata finalmente di nuovo in auge. Ma anche la frazione biodegradabile può e deve essere recuperata come materia: antica come l’agricoltura quella della trasformazione dei residui organici di qualsiasi natura in letame, ovvero in ammendante e fertilizzante naturale; tradizionale, alimentata dall’antico stracciaiolo, la pratica del recupero dei tessuti e della carta; consolidata anche quella della rigenerazione del legno per produrre mobili, pannelli vari, materiali di coibentazione.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Articolo tratto da Medicina Democratica, 2012




Settori: ,


Parole chiave: , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186