verticale

Cogenerazione, intervista doppia: due users a confronto

La produzione di numerose realtà industriali richiede ingenti quantità di energia; su questo si basa la scelta delle aziende più efficienti di inserire nello stabilimento produttivo un impianto di cogenerazione per ridurre significativamente i costi della bolletta. Casi applicativi di due nostri clienti.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcTER Cogenerazione - Milano giugno 2019 Cogenerazione: la via più immediata ed efficace per migliorare le prestazioni energetiche degli impianti industriali

Pubblicato
da Atti di convegno Atti di convegno
mcTER Cogenerazione - Milano 2019Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Gli atti dei convegni e più di 10.000 contenuti su www.verticale.net Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Cogenerazione, intervista doppia: due users a confronto Gianluca Airoldi AB ENERGY In quale azienda lavorate e quale ruolo ricoprite' Property e Facility Manager ALESSANDRO VACCARELLA Responsabile progetti energetici ALESSANDRO ZEFFERINI § Fondata nel 1860 da Pietro Scotti a Pavia, Italia. § L''attuale proprietà rappresenta la quinta generazione della famiglia Scotti. § Riso Scotti è considerata l''azienda Leader in Italia nel riso e nei prodotti della
diversificazione a base riso. § Ha creato la cultura del riso e risotto nel mondo sviluppando la cultura della ''varietà' del riso § E'' la riseria più antica d''Italia Nata nel 1965 come Fondazione Salvatore
Maugeri nel 1965, pioniera della Medicina del
Lavoro e della Riabilitazione in Italia. Maugeri è una SpA Società Benefit, gruppo
leader nel campo della Medicina Riabilitativa e
delle Cure Correlate. § 16 Ospedali § IRCCS § 3.600 dipendenti § > 2.400 posti letto § > 300 M' di ricavi Quali sono i vostri consumi energetici' FABBISOGNO ENERGETICO ELEVATO 12 GWh (consumi elettrici medi annui) 1.000.000 m³ (consumo di metano) ICS Maugeri crede nell''efficienza e nel miglioramento continuo. Efficienza energetica, riduzione delle emissioni in atmosfera ed efficienza economica. 400t di riso Produzione giornaliera 100,000 L di bevande vegetali 50,000 Confezioni di gallette Un grande impegno che richiede molta ENERGIA Oneri energetici significativi 24h/24h 365 giorni all''anno 3 turni L'ospedale è come uno stabilimento industriale aperto 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno FABBISOGNO ENERGETICO ELEVATO >3,2 MW 21 GWh (consumi elettrici medi annui) 10 MWt (potenza termica) 8.000.000 m3 (consumo di metano) Per quale soluzione cogenerativa avete optato' ECOMAX 12 NGS Potenza elettrica:1.203 kWe Calore recuperato a 90° C: 1.305 kWt IRendimento globale del 87% IMPIANTO DI TRIGENERAZIONE ECOMAX 27 NGS Potenza elettrica:2,679 kWe Potenza termica recuperabile in acqua calda 2.446 kWt Rendimento globale del 87,4% IMPIANTO DI TRIGENERAZIONE Come utilizzate i vettori energetici nel vostro contesto operativo' da aprile 2018 a marzo 2019 con il CHP prodotti: 9,6 GWh energia elettrica - 7,5 GWh calore Energia elettrica acquistata dalla rete 2,6 GWh. Consumo gas caldaie e generatore vapore 470.000 Smc. Consumo gas cogeneratore è 2,4 milioni Smc L''energia elettrica viene usata per le produzioni dello stabilimento (nel 2018 19 GWh prodotti dal cogeneratore e 2 GWh acquistati dalla rete Acqua calda e vapore vengono utilizzati per la produzione di aria calda e fredda attraverso un assorbitore a bromuro li litio della potenza di 1,5 MW termici e due UTA da 100,000 Nm3/cad. (il consumo di gas metano del cogeneratore per il 2018 è stato di 4.530.000 m3). Quali benefici vi ha portato la cogenerazione' IL CONTROLLO DEI COSTI DEI VETTORI ENERGETICI COME FATTORE COMPETITIVO § Ridurre i costi della bolletta elettrica § Ridurre i costi di produzione § Auto produzione di energia elettrica e termica § Ambienti di lavoro § Contenimento infestanti § Gestione materiali confezionamento Approvvigionamenti di energia (apr. 2018/mar.2019) IL CHP HA LAVORATO 8.494 SU 8.760 DELL''ANNO DISPONIBILIT' 97% Elettricità non acquistata da rete 9.6 GWh Calore non prodotto dai boiler 4.6 kWh Altri risparmi dovuti al calore usato dal ''assorbitore Gas usato dal cogeneratore 2.444.789 Smc Olio e manutenzione cogeneratore e assorbitore BREAK EVEN < 3 anni Come si inserisce questa scelta all''interno delle politiche di sostenibilità adottate dalla vostra azienda' SOSTENIBILITA'' + ottimizzazione del e risorse energetiche Caldaia a lol a (generatore di vapore) = Riduzione di 1.000 tonnel ate di CO2 emessa nel ''aria La CO2 risparmiata equivale a quella assorbita dal a piantumazione di circa 50.000 alberi in ambiente urbano ICS Maugeri non poteva restare insensibile alla salvaguardia dell''ambiente e alla qualità dell''aria e dei suoi effetti sulla salute Quali sono i fattori chiave di successo per la buona riuscita di questo progetto' § Analisi dei consumi e del ciclo produttivo § Propensione al cambiamento § Scelta di un partner affidabile (service) § Analisi dei consumi dei vettori § Studio di fattibilità (personale qualificato) § Scelta di un partner affidabile § Fase autorizzativa § Service con garanzie performance


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186