Verticale
Verticale

Cattura del movimento senza marcatori mediante iterative closest point e particle filter

La cattura e l'interpretazione del movimento umano senza marcatori da una o più telecamere è un campo di ricerca, emerso recentemente, che ha come obiettivo il riconoscimento della posa di una persona in un dato istante da una sequenza video, senza l'ausilio di speciali attrezzature. L'inerente difficoltà del compito richiede tecniche specifiche. In questa tesi abbiamo sviluppato un algoritmo di inseguimento dei diversi arti nell'esecuzione di un'azione basato su Iterative Closest Point, al quale sono stati aggiunti vincoli sulla posizione e l'orientamento degli elementi del modello, e un passo di filtraggio mediante particle filter allo scopo di migliorare la stima della posa. In particolare, abbiamo valutato l'impatto dell'introduzione dei vincoli e dei particle filter sull'accuratezza di Iterative Closest Point applicato a modelli articolati.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2010-2011




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186