Verticale
Verticale

Caratterizzazione sperimentale della degradazione temporanea e permanente nelle celle a combustibile a metanolo diretto

L’obiettivo del lavoro è lo svolgimento di un’indagine sperimentale sistematica sulla degradazione temporanea e permanente delle DMFC attraverso la messa a punto di strumenti di diagnostica e la separazione della componente anodica; lo sviluppo di strategie innovative di funzionamento ha permesso di minimizzare la degradazione temporanea al fine di individuare la componente permanente. La degradazione temporanea è dovuta principalmente alla formazione di ossidi sul catalizzatore catodico e alla riduzione della concentrazione di combustibile all’elettrodico anodico dovuta ad accumuli di CO2. La degradazione permanente, pare essere invece causata principalmente da cambiamenti nella struttura del catalizzatore catodico. Sono state inoltre progettate e testate procedure di degradazione accelerata preliminari rappresentative del reale funzionamento, sulla base di quanto emerso.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2012-2013




Settori: 


Parole chiave: ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186