Verticale
Verticale

Caratterizzazione fisica e meccanica di acciai da metallurgia delle polveri mediante ultrasuoni

Tra i metodi di analisi non distruttivi per l’analisi dei materiali ferrosi (e non), uno dei più usati, per via della versatilità e della velocità di rilevazione, è sicuramente quello mediante l’uso degli ultrasuoni. Tale metodo si basa sull’emissione di ultrasuoni da parte di un gruppo generatore, propagati attraverso un trasduttore, che funzionando anche da recettore ricapta il segnale di risposta (echo) dal materiale. Mediante confronto dell’impulso di mandata ed il suo echo è possibile ricavare la velocità di propagazione delle onde nel materiale d’analisi; avvalendosi delle leggi dell’acustica in letteratura è possibile risalire alle caratteristiche fisiche e meccaniche del materiale attraversato.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2011-2012




Settori: , , ,


Parole chiave: , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186