Verticale
Verticale

Calibrazione del modello della rete

Obiettivo della calibrazione è quello di ottenere dal modello di simulazione variabili di stato, cioè pressioni ai nodi e portate (velocità medie) nei tronchi, quanto più simili possibile ai valori che effettivamente verrebbero misurati in pieno campo nelle condizioni di esercizio previste nel modello. Se il sistema è esistente alcuni parametri possono essere direttamente misurati ma in molti casi questo non risulta possibile, perciò i parametri devono essere dedotti da osservazioni di coppie ingresso-uscita rilevate sul sistema reale mediante misure delle variabili di stato. La calibrazione procede rendendo minima la ‘distanza’ tra modello e realtà ad es. la somma dei quadrati dei residui: in corrispondenza di coppie misurate di carichi e portate si minimizza lo scarto dei residui rispetto ai valori calcolati dal modello.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Presentazione Università la Sapienza di Roma, 2013- 2014




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186