Verticale
Verticale

Calcoli computazionali sulla chimica di coordinazione dello ione trimetilsolfonio

I composti trivalenti di fosforo sono stati ampiamente studiati come leganti ed hanno contribuito in modo determinante allo sviluppo della chimica di coordinazione. La presenza di una coppia elettronica non condivisa, disponibile per la formazione di nuovi legami di tipo dativo, porta ad una geometria del fosforo di tipo piramidale, come nelle corrispondenti ammine. Diversi aspetti fondamentali differenziano però la chimica di coordinazione delle fosfine rispetto a quella delle ammine, tra cui la maggiore polarizzabilità della struttura elettronica di valenza, la presenza di orbitali d vuoti a bassa energia, l’assenza di inversione “a ombrello” della configurazione in condizioni ordinarie.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Università degli Studi Ca' Foscari Venezia, Anno Accademico 2012- 2013




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186