Verticale
Verticale

Applicazione del processo biologico Anamox per la rimozione dell'azoto da digestati agro-zootecnici

Il presente lavoro di tesi ha come obiettivo quello di dimostrare la fattibilità tecnica ed economica di un processo biologico avanzato che sfrutta la biomassa anaerobica ammonio-ossidante anammox per rimuovere l'azoto ammoniacale dalla frazione liquida dei digestati. In particolare, questo progetto propone il trattamento completamente autotrofo della frazione liquida derivante dalla digestione anaerobica di un refluo agro-zootecnico (refluo suinicolo, pollina e scarti di mais) tramite una configurazione di reattori a doppio stadio: un reattore SBR di ossidazione parziale ad opera di biomassa autotrofa che converte il 50% circa dell’ammonio in nitrito e un secondo reattore di tipo SBR, contenente biomassa autotrofa anammox ammonio ossidante in grado di produrre azoto molecolare a partire da ammonio e nitrito.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2012-2013




Settori: , , , ,


Parole chiave: , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186