Verticale
Verticale

Applicazione dei criteri di progetto a fatica a componenti pallinati e verifica sperimentale

L’obiettivo che si propone la tesi è quello di effettuare un confronto critico fra i vari metodi che sono stati utilizzati a livello accademico per il calcolo del limite di fatica di componenti pallinati. Dapprima viene eseguito un confronto teorico, dopo il quale si procede ad un confronto numerico: i criteri di progetto a fatica sono stati applicati ai provini di due campagne sperimentali (una a flessione rotante e l’altra a fatica assiale) in modo tale da verificare numericamente il livello di accuratezza di ciascuno dei metodi. Nel confronto numerico sono emersi i limiti di applicabilità dei criteri di progetto e sono state applicate, ove possibile, opportune correzioni per una più corretta implementazione e una migliore fit dei risultati osservati sperimentalmente.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2010-2011




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186