Verticale
Verticale

Analisi su D.P.R. n. 59 del 2.4.2009

Il D.P.R. n. 59 del 2.4.2009 definisce i criteri, i metodi di calcolo e i requisiti minimi per garantire efficienza energetica negli edifici. Si applica sia all’edilizia pubblica che a quella privata, anche nel caso di ristrutturazioni di edifici esistenti. L' intervento prosegue con la presentazione con un test “acqua addolcita e risparmio energetico"; il test è stato condotto su due scaldacqua a gas, uno aumentato con acqua dura (25° Fr.) e l’altro con acqua completamente addolcita. L’efficienza termica è stata determinata secondo le normative UNI - CIG 7168-1973.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
Intervento al seminario "Il trattamento dell’acqua negli impianti di riscaldamento e nei circuiti sanitari", Roma 2012




Settori: , ,


Parole chiave: , , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186