Verticale
Verticale

Analisi di alcuni indicatori idrodinamici della qualità delle acque nella Laguna di Venezia

L’obiettivo principale del presente lavoro è stato quello di approfondire la conoscenza dei tempi-scala, in particolare dimostrare l’equivalenza tra l’età dell’acqua e il tempo di residenza in un bacino a marea. L’analisi si è eseguita con un modello idrodinamico agli elementi finiti che simula i processi diffusivi, dai cui risultati si è potuta osservare l’entità del mescolamento tra le particelle nelle diverse zone lagunari. Un maggior mescolamento è indice di un migliore ricambio d’acqua e ciò comporta, per l’età, un veloce ringiovanire di particelle, mentre, per il tempo di residenza, un veloce decadimento della concentrazione. Alla fine delle simulazioni effettuate si sono ricavati i risultati per ogni punto della laguna mediante estrapolazione e si è subito notata la differenza tra i risultati ottenuti nelle diverse zone della laguna.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Università degli Studi di Padova, Anno Accademico 2012- 2013




Settori: 


Parole chiave: 


In evidenza

SAP Italia
SAP Italia
Trova il percorso di trasformazione digitale per la tua impresa: scarica gratis la survey SAP e IDC
2G Italia
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186