Verticale
Verticale

Analisi delle prestazioni di impianti FV con inseguitori a singolo asse

Gli inseguitori vengono studiati sia da un punto di vista generale (definizione, classificazione, caratteristiche ecc.), sia da un punto di vista applicativo (viene analizzato il caso specifico del parco fotovoltaico di Tuscania), al fine di comprenderne l’effettiva efficacia nei grandi impianti rispetto a quelli in cui i moduli sono fissi. Per fare questo è stata eseguita una analisi qualitativa e quantitativa dell’incremento di energia prodotta rispetto ai sistemi fissi e dei consumi necessari per la movimentazione dei moduli, analisi che si è basata su dati reali dell’impianto che sono stati misurati giorno per giorno per un periodo di un anno. L’obiettivo finale è quello di calcolare non solo l’incremento di energia captata grazie all’inseguitore ma anche quello dell’energia in uscita dal sistema al netto di tutte le perdite.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2010-2011




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186