Verticale
Verticale

Analisi dell'effetto della perturbazione dei carichi su di un sistema attivo di gestione dell'energia

L’attuale domanda energetica globale obbliga a concentrarsi sull’ef-ficienza energetica e a dare una crescente importanza agli algoritmi per la gestione ottimizzata degli impianti di produzione di energia soprattutto in caso di prosumer di piccola taglia, il cui comportamento è poco prevedibile in una logica di programmazione della produzione nazionale da pochi impianti centralizzati.
Indipendentemente dalle dimensioni dell’impianto, ogni logica di otti-mizzazione mira a controllare il comportamento dei generatori consi-derando molti ingressi: tra questi uno dei più incerti è la previsione dei carichi. Nei sistemi più avanzati i carichi attesi sono spesso calcolati mediante procedure matematiche appositamente sviluppate, in alter-nativa possono essere direttamente definti dall’operatore in base alla propria esperienza; di conseguenza la probabilità di osservare sensibili scostamenti tra i carichi reali e la loro previsione è consistente.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
La Termotecnica, marzo 2018




Settori: , ,


Parole chiave: , ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186