Verticale
Verticale

Analisi critica delle risposte ultrasonore di difetti naturali ed artificiali in assili ferroviari

Le risposte ultrasonore provenienti da difetti artificiali di geometria molto diversa e cricche naturali da fatica tipicamente riscontrate e qui appositamente ottenute, su assili ferroviari sono state confrontate ottenendo le seguenti conclusioni: innanzitutto la pratica di diagrammare i risultati in termini di una dimensione lineare caratteristica del difetto (profondità o raggio) si è dimostrata meno efficace rispetto al considerare l’area del difetto stesso effettivamente investita dal fascio ultrasonoro in modo tale da rendere le risposte sperimentali indipendenti dalla forma del difetto infatti le risposte in termini di area investita si dispongono secondo una retta nel diagramma semi-logaritmico, questo succede sia qualora il controllo venga effettuato in modalità secondo percorso (in riflessione) sia in primo percorso (diretto).

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Anno Accademico 2009-2010




Settori: 


Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186