Verticale
Verticale

Il BPR: un “passaporto” di ristrutturazione degli edifici - La strategia della CE per il medio e lungo periodo

Nel presente Dossier si riporta una sintesi di diversi studi concernenti l’implementazione di alcuni aspetti della Direttiva EPBD. Gli studi riportano una sintesi di schemi e iniziative già in essere a livello dell'UE concernenti il passaporto per la ristrutturazione degli edifici, l’analisi di pertinenza e la fattibilità delle misure per i passaporti. In essi è inoltre presente una sintesi delle opzioni politiche per la realizzazione di passaporti e analisi correlate sui potenziali impatti applicativi. Tali argomenti abbracciano buona parte delle attività approfondite sui tavoli del CTI in quanto una ristrutturazione efficace ed efficiente passa attraverso il rispetto e l’utilizzo di prassi e indicazioni normative sviluppate attraverso il consenso delle parti coinvolte. In aggiunta su tale tematica la legislazione fornisce indicazioni e requisiti cogenti da rispettare.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Energia e Dintorni - Maggio 2020




Settori: ,


Parole chiave: ,


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186