verticale

Trigenerazione: il concetto Jenbacher

a divisione GE Distibuted Power dedicata ai motori a gas Jenbacher è un produttore di motori, gruppi elet-trogeni, moduli CHP e ausiliari. Con una tradizione di innovazione tecnologica lungo 2 linee di prodotti, ossia motori Jenbacher e motori Waukesha, i motori a gas di GE costituiscono lo standard industriale per flessibilità di utilizzo di vari combustibili, basse emis-sioni ed efficienza. I motori possono essere alimentati non solo con gas naturale, ma anche con una vasta gamma di gas alternativi come il biogas, il gas da di-scarica, il gas da miniera, il gas da raffineria e il gas di fogna, dimostrando un’ampia gamma di utilizzo di combustibili.

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
GUIDA 2017 mcTER - Key Energy

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Prodotti & Soluzioni COGENERAZIONE 32 La divisione GE Distibuted Power dedicata ai motori a
gas Jenbacher un produttore di motori, gruppi elet-
trogeni, moduli CHP e ausiliari. Con una tradizione
di innovazione tecnologica lungo 2 linee di prodotti,
ossia motori Jenbacher e motori Waukesha, i motori
a gas di GE costituiscono lo standard industriale per
flessibilit di utilizzo di vari combustibili, basse emis-
sioni ed efficienza. I motori possono essere alimentati
non solo con gas naturale, ma anche con una vasta
gamma di gas alternativi come il biogas, il gas da di-
scarica, il gas da miniera, il gas da raffineria e il gas
di fogna, dimostrando un'ampia gamma di utilizzo di
combustibili. Le soluzioni comprendono sistemi CHP,
compressione gas e produzione di energia elettrica
da recupero termico in settori industriali che variano
dall'Oil & Gas all'agricoltura e sono presenti in oltre
100 paesi.
Con questa capacit di fornire varie potenze (con un
range che va da 0.12 a 10 MW) e 8 prodotti e solu-
zioni qualificate attraverso il programma Ecomagina-
tion di GE, i motori a gas di GE offrono soluzioni di
potenza specifiche per fornire un energia pi pulita,
efficiente e accessibile in tutto il mondo.
La combinazione di un impianto di cogenerazione
con un sistema di refrigerazione ad assorbimento
permette di utilizzare l'eccesso stagionale di calo- re per il raffreddamento. L'acqua
calda proveniente dal circuito di
raffreddamento dell'impianto di
cogenerazione serve da energia
di azionamento per i chiller ad as-
sorbimento. Il gas di scarico caldo
proveniente dal motore a gas pu
essere usato anche come fonte di
energia per la produzione di va-
pore, che pu essere poi utilizzato
come fonte di energia per un chil-
ler a vapore a doppio effetto ad alto rendimento. Fino all'80% della produzione ter-
mica dell'impianto di cogenerazione cos convertito
in acqua refrigerata. In questo modo, l'utilizzo annuo
della produzione e il rendimento complessivo dell'im-
pianto di cogenerazione possono essere aumentati
significativamente.
I sistemi CHCP forniscono energia in tre forme:
- Elettricit
- Calore
- Acqua refrigerata La divisione GE dedicata ai motori a gas ha la pro-
pria sede centrale ed i propri stabilimenti di produ-
zione nella cittadina tirolese di Jenbach, Austria. GE POWER www.gepower.com GE JENBACHER GAS ENGINES
Trigenerazione: il concetto Jenbacher


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186