verticale

Soluzioni BiTeck compatibili alle esigenze delle moderne realtà organizzate secondo i requisiti del Piano Industria 4.0

L'entrata in vigore del decreto legislativo dlgs 183, del 15 novembre 2017, stabilisce chiaramente l'obbligo, peraltro già in essere, dell'analisi in continuo delle emissioni, prodotte da impianti a combustione, mediante sistemi certificati da enti accreditati.
La nuova classificazione di "medio impianto di combustione", accomuna impianti, civili e industriali, aventi potenza complessiva dei focolari compresa tra 1 MW e 50 MW e soggetti ad Autorizzazione Unica Ambientale.
Nel nuovo scenario legislativo, BiTeck consolida ulteriormente le proprie competenze nel settore dell'analisi in continuo delle emissioni, mediante sistemi progettati, realizzati e certificati, in ottemperamento ai vincoli di legge, grazie a standard produttivi e qualitativi idonei per soddisfare le esigenze tecniche e gestionali dei medi impianti di combustione, composti da un singolo generatore o da complessi combinati di macchine alimentate a combustibile, in contesti civili e industriali soggetti al controllo del rendimento tecnico e delle emissioni entro i limiti prestabiliti.
La raccolta dei dati mediante software certificato e l'apertura dei propri sistemi, adatti a trasferire le informazioni mediante connessioni e protocolli di comunicazione standard, rende le soluzioni BiTeck compatibili alle esigenze delle moderne realtà organizzate secondo i requisiti stabiliti nelle direttive del Piano "Industria 4.0". L'analisi in continuo della combustione, mediante sistemi certificati da enti accreditati, oltre al rispetto delle normative vigenti, consente il controllo costante dell'efficienza degli impianti a combustione e permette di conseguire le prestazioni tecnico economiche ottimali, indispensabili per migliorare i processi produttivi. BiTeck srl produce da oltre vent'anni sistemi certificati per l'analisi in continuo della combustione, dispone di uno staff tecnico avente oltre quarant'anni d'esperienza nel settore dell'analisi dei gas esausti da processi di combustione ed è in grado di fornire tutti i servizi d'assistenza e manutenzione programmata necessari per garantire il mantenimento delle certificazioni dei propri sistemi installati. Ad oggi i sistemi certificati prodotti da BiTeck, destinati al controllo della combustione (SCC), all'analisi delle emissioni (SAE) e al monitoraggio delle emissioni (SME), garantiscono l'analisi in continuo e la registrazione delle emissioni di oltre 7.000 (settemila) generatori installati presso impianti in esercizio sul territorio nazionale.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
La Termotecnica maggio 2018

Pubblicato
da Alessia De Giosa
EIOMSegui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186