verticale

Nuove soluzioni progettuali grazie alle app di simulazione

COMSOL, fornitore leader di soluzioni software per la simulazione multifisica e per la progettazione di app, ha pubblicato l’edizione 2017 della rivista COMSOL News. Anche quest’anno il magazine include numerose case history di tecnici e ricercatori che hanno ottimizzato la progettazione dei propri prodotti con la collaborazione di tutta l’azienda, resa possibile grazie alle app di simulazione.
Tecnici di produzione e reparto vendite possono infatti lanciare con facilità app di simulazione e interpretarne i risultati, grazie a librerie di app sviluppate all’interno dell’azienda sulla base dei loro bisogni specifici. Essi hanno quindi la possibilità di accedere a potenti strumenti computazionali senza essere esperti di simulazione.
COMSOL News 2017 racconta i risultati raggiunti da aziende leader di settore grazie al software COMSOL Multiphysics®, all’Application Builder e a COMSOL Server™, che serve a condividere le app con colleghi e clienti in tutto il mondo.
Le aziende presentate nella rivista hanno affrontato diverse sfide progettuali, che hanno superato utilizzando le analisi multifisiche e condividendo app di simulazione. “Potenti strumenti computazionali e app di simulazione personalizzate stanno cambiando il modo in cui potremo progettare i prodotti di prossima generazione,” afferma Valerio Marra, marketing director di COMSOL Inc. “I tecnici di cui si parla nell’edizione di quest’anno di COMSOL News stanno aprendo nuove vie, che rivoluzioneranno il modo in cui i prodotti saranno progettati e lanciati sul mercato. I nostri clienti hanno spiegato chiaramente che la collaborazione è la chiave per il successo. Ci auguriamo che, nel leggere queste storie, vi sentiate ispirati quanto lo siamo stati noi scrivendole.”
COMSOL News 2017 include almeno una dozzina di articoli che descrivono un’ampia varietà di progetti. Tra questi, lo sviluppo personalizzato di di trasduttori per hi-fi da parte di Xi Engineering e WAT (Warwick Audio Technologies Limited), la progettazione di motociclette presso Mahindra Two Wheelers e lo studio delle scienze alimentari alla Cornell University.

Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda

Pubblicato
da Alessia De Giosa




Settori: 

Parole chiave: 


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186