verticale

MyHOME_Up, benvenuta semplicità

MyHOME_Up rivoluziona il mondo della domotica. Una sola App capace di associare facilmente i dispositivi, controllare e personalizzare le funzioni del sistema domotico. Non è più necessaria nessuna configurazione: la procedura di autoapprendimento è del tutto automatica e l'associazione di comandi e attuatori si effettua tramite App. La stessa App installata su ogni dispositivo mobile attraverso cui il cliente comanda tranquillamente tutte le funzioni di casa e può creare i suoi scenari

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
HOME & BUILDING ottobre 2016 workshop

Pubblicato
da Alessia De Giosa
HOME & BUILDING 2016Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Veronafiere 19-20 ottobre 2016 Gli atti dei convegni e più di 7.000 contenuti su www.verticale.net Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilità 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED www.bticinoacademy.it My Home_Up www.bticinoacademy.it MyHOME_Up L''evoluzione della DOMOTICA MY HOME consente una gestione intelligente dell''illuminazione e delle automazioni domestiche My Home : le funzioni MY HOME permette di tenere sotto controllo i consumi e di
gestire la termoregolazione e la climatizzazione di tutta
l''abitazione, modulando la temperatura in zone distinte My Home : le funzioni 4 L''architettura del sistema Gateway L''architettura del sistema MyHOME SERVER1 Le tubazioni Il cavo BUS '' art. L4669, L4669/500 e L4669KM1 Tensione di isolamento : 300/500 V Art. E46ADCN Corrente erogata : 1,2 A Art. E49 Corrente erogata : 0,6 A Gli alimentatori Tra alimentatore e dispositivo più distante : max 250 m Lunghezza totale dei collegamenti : max 500 m Le distanze 10 L''architettura del sistema automazione ATTUATORI RELE''

F411U1 o F411/1NC


F411U2


F411/4


F401

BMSW 1002

BMSW 1003

BMSW 1005 N° Relè 1 2 4 1 2 4 8 Portata max 10A 10A 2A 10A 16A 16A 16A Moduli 2 DIN 2 DIN 2 DIN 2 DIN 4 DIN 6 DIN 10 DIN Carichi


LN4672M2


LN4661M2


3475


3476

N° Relè 2 2 1 1 Portata max 6A 2A 2A 2A Moduli 2 incasso 2 incasso Basic Basic Carichi ATTUATORI DIMMER


BMDI1001


BMDI1002


F413N


F429 Uscite 1 4 1 8 Tipo carico 1/10V 1/10V 1/10V DALI Portata max 4,3A 4,3A 2,5A 8x16ballast Moduli 6 DIN 6 DIN 2 DIN 6 DIN


F414


F416U1


F418


F418U2 Uscite 1 1 1 2 Tipo carico Resistivo/Induttivo Multicarico LED o CFL LED o CFL Portata max 0,25 - 4,3A 4,3A 1-300W 1-300W Moduli 4 DIN 6 DIN 4 DIN 4 DIN COMANDI

..4652/2
..4652/3



..4651M2


..4660M2


..4680


..4652 Tecnologia Tasto Tasto Tasto Tasto Tasto Funzioni 2/3 base 2 avanzate 1 tapp. 4 scenari 8 avanzate Tipo Comando Luci/Tapp. Tutti Tapparelle Scenari Tutti Moduli 2/3 Incasso 2 Incasso 2 Incasso 2 Incasso 2 Incasso

..4653/2
..4653/3


..4657M3
..4657M4



3477


F428

..4658 ..4659N Tecnologia Capacitivo Capacitivo Contatti Contatti Sensori Funzioni 1 avanzata 6/8 avanzate 2 avanzate 2 avanzate 1 luce Tipo Comando Tutti Tutti Tutti Tutti Luci Moduli 2/3 Incasso 3/4 Incasso Basic 2 DIN 2 Incasso Messa in funzione del sistema Messa in funzione del sistema Configurazione fisica Configurazione virtuale ATTUATORI: Ogni uscita indipendente deve avere un indirizzo univoco COMANDI: Ogni comando deve essere personalizzato con due informazioni: - Chi deve comandare (DESTINATARIO) - Come lo deve comandare (MODALIT') Messa in funzione del sistema Configurazione fisica Configurazione virtuale NESSUNA CONFIGURAZIONE!!!!

ASSOCIAZIONE dei DISPOSITIVI tramite APP L''associazione Modem Router domestico ' Per il 2016 saranno associabili tramite APP i soli oggetti del sistema LUCI e AUTOMAZIONI (il
resto nel 2017) ' Tutti gli altri oggetti (termoregolazione, misuratori consumi, diffusione sonora) potranno
essere acquisiti se già configurati (fisica o
virtuale) ' Possibile utilizzare il nuovo metodo anche su impianti esistenti preconfigurati: l''APP rileva la
configurazione esistente e permette di controllare i dispositivi L''associazione 1 Installatore: ' Nessuna configurazione: autoapprendimento del Web Server, solo associazione dei dispositivi da
App L''associazione Le fasi per l''installatore FASE 1: ' L''apprendimento FASE 2: ' L''associazione
FASE 3 (facoltativa): ' La personalizzazione Le fasi per l''installatore FASE 1: ' L''apprendimento FASE 2: ' L''associazione
FASE 3 (facoltativa): ' La personalizzazione L''associazione 1 Installatore: ' Nessuna configurazione: autoapprendimento del Web Server, solo associazione dei dispositivi da
App 2 Oggetti di Terzi: ' Drivers nativi per gestione oggetti terzi: Audio, Smart TV, LED RGB L''associazione Smart TV Audio Luci L''associazione 1 Installatore: ' Nessuna configurazione: autoapprendimento del Web Server, solo associazione dei dispositivi da
App Cliente Finale: ' Possibilità di gestire l''impianto anche da App, con personalizzazioni e creazione di scenari 2 3 Oggetti di Terzi: ' Drivers nativi per gestione oggetti terzi: Audio, Smart TV, LED RGB Personalizzazione e facilità di utilizzo ' Elevato potenziale di azioni Smart Creazione di scenari da eseguire: ' Da APP
' Secondo pianificazione oraria
' In base ad eventi
' In base a condizioni Meteo
' Geolocalizzati L''associazione 4 Controllo da remoto: ' Per il cliente nessuna differenza da locale o da remoto 1 Installatore: ' Nessuna configurazione: autoapprendimento del Web Server, solo associazione dei dispositivi da
App Cliente Finale: ' Possibilità di gestire l''impianto anche da App, con personalizzazioni e creazione di scenari 2 3 Oggetti di Terzi: ' Drivers nativi per gestione oggetti terzi: Audio, Smart TV, LED RGB Il controllo da remoto www.bticinoacademy.it MyHOME_Up L''evoluzione della DOMOTICA Dimostrazione pratica GRAZIE www.bticinoacademy.it


In evidenza

ExxonMobil
Grassi Mobil™ - Formulati per fornire elevate prestazioni anche in condizioni operative estreme
2G Italia
Cogenerazione e trigenerazione dal leader tecnologico mondiale
SD Project
SPAC : Il Software per la progettazione Elettrica

Dagli stessi autori

© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186