verticale

Monitoraggio, consapevolezza del consumo e controllo - Gestione Full Stack

Gestione Full Stack: dalla infrastruttura di campo alla piattaforma di gestione finalizzata al servizio

- Il ruolo di CARL nel processo, il ruolo di Tridium nella parte di campo
- La soluzione Simon
- Use case – The Bridge
- Analisi
- CARL Touch

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
MCM ottobre 2018 La manutenzione dell’era digitale: strumenti, automazione, metodologie e persone

Pubblicato
da Benedetta Rampini
MCM 2018Segui aziendaSegui




Settori: 


Estratto del testo
Veronafiere 17-18 ottobre 2018 Vi aspettiamo a mcT Petrolchimico Milano, 29 novembre 2018 Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore 27 ottobre Cogenerazione Termotecnica Industriale Pompe di Calore Alimentare Alimentare Petrolchimico Alimentare 28 ottobre Alimentare Petrolchimico Alimentare Alimentare Petrolchimico Visione e Tracciabilit 28 ottobre Luce Energia Domotica LED Luce Energia Domotica LED Petrolchimico Alimentare Petrolchimico Petr Monitoraggio e consapevolezza del consumo.
Dalla infrastruttura di campo alla piattaforma di
gestione e controllo. Il ruolo di CARL nel processo Il ruolo di Tridium nella parte di campo. evolution energy evolution energy digitale al servizio dell'energia Dato: - Funzionale - Processo Informazione Conoscenza Consapevolezza Azione HMI GW BMS Device simonLab simonLab Simon Apertura Flessibilit CRM custom Tridium CARL ERP Use case ' The Bridge Termostato OFF Termostato ON SetP = 25C SW OFF Temp raggiunta = 26,5C!!! Analisi P duty cycle Pavg tempo Active En battente 653W termostato OFF (netto battente): 5,45KW dc: 2/34min 320W TOT term spento: 973W 14h 13,6KWh termostato ON (netto battente) 7,35KW dc: 4/7min 4200W TOT term ON: 4853W 10h 48,5KWh TOT /day 62,1 KWh Comando ModBus remoto sw OFF macchina: 0W 0W 13,5h sw ON macchina 4853W 10,5h 50,9KWh TOT /day 50,9 KWh Conclusioni:
- Risparmio
- Margini ulteriori di miglioramento (set point,
schedulazioni) - Stato di salute dell'impianto
- Dimensionamento impianto''' CARL Touch CARL: raccolta di segnalazioni/
raccomandazioni dal campo
Alta configurabilit manutenzione installazione Veicolo e centralizzatore di info da/alle squadre di
installatori/manutentori Apertura verso terze parti ' web services
Interfaccia con Simon per test real time Reportistica completa dell'intervento: testi, immagini,
audio, tempistiche Gestione multimagazzino: carico/scarico automatico
tramite lettura bar/QR codes Tridium Niagara Agnosticit HW Alta: istanza supervisor o in locale su Jace Programmazione Non richiede programmazione ma sola configurazione per usi standard
Programmazione Java per nuovi moduli di interfaccia (Simon, Carl) Configurabilit Alta: parametrizzazione elevatissima per comunicazione con le varie
periferiche di campo Driver terze parti Si, da ecosistema emergente e in rapida espansione (Marketplace) Strumenti Accesso da Workbench o via web Funzionalit Virtualizzazione variabili di campo Gestione di logiche anche complesse ' funzioni algebriche, booleane,
matematiche, schedulazioni Visualizzazione real time delle variabili di campo e facile debugging delle
logiche implementate Resilienza di campo fondamentale per sicurezza degli impianti Evogy Tiziano Zani
tiziano.zani@evogy.it CARL Cristiana Burdino
Cristiana.burdino@carl.eu Grazie per l'attenzione


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186