verticale

L’impianto di trigenerazione E530 per IPR suolificio. L’industria plastica efficiente che rispetta l’ambiente

• Riduzione dell’incidenza dei costi energetici
(elettrici) nel prodotto finito
• Continuità operativa assoluta
• Stabilizzazione della temperatura di riscaldamento dei circuito olio diatermico a riscaldamento dei serbatori di stoccaggio polimeri
• Aumento dell’indipendenza energetica da rete per autoconsumo
• Predisposizione layout per allaccio futuro alla centrale frigorifera
• Contributo alla riduzione delle interruzioni di rete

Scarica il PDF Scarica il PDF
Aggiungi ai preferiti Aggiungi ai preferiti


Atti di convegni o presentazioni contenenti case history
mcTER Cogenerazione - Verona ottobre 2017 Cogenerazione oggi: aspetti normativi, opportunità e soluzioni dall’industria

Pubblicato
da Alessia De Giosa
mcTER Cogenerazione - Verona 2017Segui aziendaSegui




Settori: 

Parole chiave: 


Estratto del testo
Veronafiere 18 ottobre 2017 Gli atti dei convegni e pi di 8.000 contenuti su www.verticale.net Nicola Miola ENER-G ITALIA Verona, 18 Ottobre 2017 L'impianto di cogenerazione
E530
per IPR SUOLIFICIO Spa L'industria calzaturiera che rispetta
l'ambiente
ENER-G Italia ENER-G parte di CENTRICA
Distributed Energy & Power 5 Distributed Energy & Power Smart Metering, Production & DSR 5 UNA FILIERA INTEGRATA dal a produzione di unit in stabilimento NEL MONDO ' 180 ingegneri specialisti ' 250 tecnici manutentori ' Sala prove multi-linea ' Servizio ricambi ready to go 24h ' Service Dealer MTU ' Service Diretto sulle principali
marche di motori all'impianto chiavi in mano ' >2600 impianti realizzati dal 1981 ' Range di potenza completo (35kWe/10MW) ' Soluzioni CHP Chiavi in Mano ' Ricambi a magazzino ready to go in 24h in tutta Europa 6 8 COGENERAZIONE FINANZIATA al coinvolgimento finanziario diretto ALCUNE REFERENZE Industrial Real Estate & Infrastructure Retail Public Leisure Utilities 9 CASE STUDY L'impianto di cogenerazione E530 per l'Industria calzaturiera che rispetta l'ambiente 11 IL CLIENTE Nasce Sede e sito produttivo 170 SETTORE Progettazione, sviluppo e produzione di suole in poliuretano, gomma e materiale termoplastico (TR, PVC, TPU, EVA). 1977 Civitanova Marche Dipendenti Prodotto annuo finito Area Produttiva 7.500 m2 20mio. pz/anno Azienda storica di riferimento per il Settore calzaturiero 12 IL PRODOTTO 13 I PROCESSI BASE: FUSIONE, INIEZIONE, CLIMATIZZAZIONE Processo di iniezione e stampaggio Processo di fusione e mantenimento liquido polimeri (olio diatermico 210C) Circuiti Riscaldamento e fusione polimeri Processo di climatizzazione ambienti e magazzini (acqua calda 80C) DIMENSIONAMENTO gas & energia H24 / 5 giorni a settimana consumo di 4.500.000 kWh elettrici annui consumo di 620.000 Smc gas metano annui 14 15 ' Riduzione dell'incidenza dei costi energetici
(elettrici) nel prodotto finito ' Continuit operativa assoluta ' Stabilizzazione della temperatura di
riscaldamento dei circuito olio diatermico a
riscaldamento dei serbatori di stoccaggio
polimeri
' Aumento dell'indipendenza energetica da rete
per autoconsumo ' Predisposizione layout per allaccio futuro alla
centrale frigorifera ' Contributo alla riduzione delle interruzioni di rete IL PROGETTO bisogni e obiettivi 1 IL DIMENSIONAMENTO Costi annuali 16 Energia Elettrica
' Costo annuo ........................ 710.000,00 ' Gas metano
' Costo annuo ........................ 170.000,00 ' ________________________________________________________________________ TOTALE COSTI ANNUI 880.000,00 ' (esclusa IVA) 17 IL PROGETTO Fasi 2 DESIGN AUTORIZZAZIONE Fotografia AVVIAMENTO CONTRATTO DEP E GESTIONE AUDIT ENERGETICO Miglioramenti ANALISI Proposta FATTIBILITA' DECISIONE RISPARMIO COSTRUZIONE 18 il bisogno IL DIMENSIONAMENTO 1 Potenza elettrica assorbita:
min: 100 KW (sab-dom)
max: 950 KW Potenza termica:
base-line: 600 KW 19 INGEGNERIA & AUTORIZZAZIONI Progettazione 3 DISCIPLINA DOCUMENTI Processo P&ID, Relazioni di calcolo, Logiche di funzionamento Civile Planimetria, Prospetti, Piante, Dettaglio supporti. Meccanico e piping Layout, Elenco linee, Data Sheet, Specifiche di montaggio, Percorso tubi. VdF Layout, Relazione VdF Automazione e strumentazione Elenco Strumenti, Specifiche. Elettrico Relazione, Schema unifilare, Planimetrie, Particolari cabina, Impianto di terra, Schemi Ambientale Relazione di impatto acustico 20 INGEGNERIA &AUTORIZZAZIONI Iter autorizzativo 3 PROCEDURA ENTE CONCLUSIONE TEMPISTICHE DIA ai sensi del DPR
06/06/2001 n. 380 +
Richiesta parere VVF
D.P.R. 01/08/2011 n.
151
Comune + Comando
Provinciale VVF Titolo abilitativo alla
costruzione ed esercizio Presentazione circa 6 mesi
prima dell'installazione. Domanda di connessione
alla rete elettrica (TICA)
/ inserimento anagrafica
CENSIMP
ENEL distribuzione / Terna Preventivo connessione Regolamento di esercizio Presentazione circa 4 mesi
prima dell'installazione. Denuncia di officina
elettrica ai sensi del Dlgs
26/10/1995 n. 504 - TUA
Agenzia delle Dogane Licenza di officina elettrica Presentazione circa 1 mese
prima della messa in
esercizio. Presentazione SCIA
(Segnalazione Certificata
di Inizio Attivit) ai sensi
del DPR 01/08/2011 n.
151
Comando Provinciale VVF Certificato Prevenzione
Incendi Circa 15 gg prima della
messa in esercizio Richiesta qualifica SEU ai
sensi della delibera
AEEGSI 578/2013/R/eel
GSE Qualifica SEU Entro 60 gg dalla messa in
Esercizio. Richiesta qualifica CAR ai
sensi DM 4 agosto 2011.
GSE Qualifica CAR a
PREVENTIVO Entro 60 gg dalla messa in
Esercizio. 21 ' Impianto di cogenerazione E530
- potenza elettrica 530 kWe
- potenza termica HT 226 kWt (210C Olio diatermico) - potenza termica LT 336 kWt (80C Acqua calda) ' Centrale cogenerativa configurata in modalit
OUTDOOR con Unit Cogenerativa E530 in package a
doppia cofanatura insonorizzata ' Gestione integrale del permitting autorizzativo ' Contratto CAP & FULL RISK garantito di durata pari a
10 anni ca con manutenzione diretta ENER-G Full-
Service
IL PROGETTO la soluzione 3 LA SCELTA Unit di cogenerazione E530 soluzione 22 MANUTENZIONE E SORVEGLIANZA 8 ' Contratto Full Risk 10 anni ' Presenza capilare in tutto il territorio ' Manutenzione programmata , straordinaria e preventiva ' Fornitura olio e parti di ricambio ' Servizio di monitoraggio 24/24 h ' Performance garantite ' Performance report mensili ' Control o a distanza MANUTENZIONE E SORVEGLIANZA Sistema di remote control E-POWER 9 Accesso da smartphone Android / IOS Accesso da web server ' Registrazione e storicizzazione dei dati ' Monitoraggio da remoto ' E-MAGINE hardware ' Flessibilit di programmazione ed implementazione ' Gestione allarmi e segnalazioni in tempo reale 25 IL PROGETTO 3 26 IL PROGETTO 3 27 IL PROGETTO 3 LA REALIZZAZIONE LA REALIZZAZIONE 30 I NUMERI IN SINTESI 40% del fabbisogno termico 1 2 3 Aprile 2017 start-up esercizio 5300 Ore annue di esercizio 175 TEE / anno 24% risparmio annuo netto sui costi attuali (208k' /anno) 60% del fabbisogno elettrico NEW! MANUTENZIONE Grazie per l'attenzione Nicola Miola nicola.miola@energ.co.uk ENER-G ITALIA Srl Via Cornalia 26 20124 Milano www.ener-g.it + 30 ANNI DI ESPERIENZA 2700 IMPIANTI GESTITI 5M TON CO2 EVITATE OGNI ANNO 800 PROFESSIONISTI IN 5 CONTINENTI


© Eiom - All rights Reserved     P.IVA 00850640186